Serie D - gir. H

Sorrento: Herrera, 'Il primato? Sognare è lecito'

19.02.2020 21:13

DI ALESSIO PETRALLA

Una vittoria incredibile quella conquistata domenica scorsa dal Sorrento che si è sbarazzato, per 7-0, del forte Casarano. Domenica per i rossoneri ci sarà ancora una partita difficilissima con l’Audace Cerignola che il calciatore Eric Herrera presenta così: “Domenica scorsa siamo entrati in campo per fare la nostra gara, come del resto facciamo ogni domenica, al cospetto di una formazione che era sotto di noi con sei punti di meno. Era una partita importante da giocare con il coltello tra i denti in cui siamo stati bravi a sfruttare alcune loro disattenzioni e a realizzare con azioni che proviamo in settimana. Dopo lo stop con il Taranto e il pareggio con la Nocerina dovevamo dare una risposta”.

LA SETTIMANA: “Siamo ancora più concentrati di prima. Ci attendono delle partite importanti e siamo chiamati a guardare gara dopo gara. Intanto non abbiamo squalificati”.

L’AUDACE CERIGNOLA: “E’ una grandissima squadra che come Taranto, Foggia e Casarano è stata costruita per vincere. Si stanno riprendendo e vengono dal successo in casa della capolista Bitonto. Sarano agguerriti e avranno dalla loro il fattore campo. Prepariamo il match in maniera concentrata e con determinazione”.

LE INSIDIE: “I gialloblù hanno dei singoli da paura come Logiudice, Sansone, Rodriguez e Marotta. I cinque cambi che possono effettuare non fanno rimpiangere chi esce. Volano sulle ali dell’entusiasmo e sarà una partita difficile: sappiamo che se giochiamo come sempre nessuno ci metterà sotto. Dovremo lottare per più di 90’”.

SOGNO PRIMATO: “Sognare è lecito ma sappiamo che raggiungere il primo posto è difficile. Fin quando potremo sperarci cercheremo di non farci scappare niente. Del resto dobbiamo giocare ancora gli scontri diretti con Foggia e Bitonto. Noi tutti ci speriamo…”.

Si ringraziano:

 

Commenti

Punto D/H: Severo De Felice, 'Al Taranto manca l'equilibrio...'
Il campione italiano Pesi Supergallo Luigi Merico torna sul ring