News FdC

"Entro fine aprile zero casi al Sud"

Secondo le proiezioni degli esperti dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, coordinato dal Professor Walter Ricciardi, a uscire per prime dal contagio da Covid-19 dovrebbero essere la Basilicata e l'Umbria

20.04.2020 12:40

Secondo le proiezioni degli esperti dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, coordinato dal Professor Walter Ricciardi, a uscire per prime dal contagio da Covid-19 dovrebbero essere la Basilicata e l'Umbria, che il 17 aprile contavano rispettivamente solo 1 e 8 nuovi casi; le ultime sarebbero le Regioni del Centro-Nord nella quali il contagio è iniziato prima. In Lombardia, in cui si è verificato il primo contagio, non è lecito attendersi l'azzeramento dei nuovi casi prima del 28 giugno, nelle Marche non prima del 27 giugno. In Emilia-Romagna e Toscana non prima della fine di maggio. Nelle altre Regioni l'azzeramento dei contagi potrebbe avvenire tra la terza settimana di aprile e la prima settimana di maggio.

Commenti

Rezza: “Il Paese sta meglio, per fase 2 identificare tempestivamente qualsiasi focolaio”
'Coronavirus si rifugia nei testicoli, ecco perché muoiono più uomini'