Taranto F.c.

Puteolana: De Martino, 'Assenze Guaita e Gonzalez? Non cambia niente'

Il tecnico campano a Tutto Sport Taranto: 'Il Taranto ha una rosa e un tecnico di categoria superiore'

10.10.2020 14:40

 

DI ALESSIO PETRALLA

Una buona settimana quella vissuta dalla Puteolana, nonostante il ko di Gravina, con i campani che sono pronti per affrontare il blasonato Taranto. Ad analizzarne ogni aspetto, a Tutto Sport Taranto, è il tecnico Luca De Martino: "Ogni settimana cerchiamo di ricavare il meglio dalla gara precedente. I ragazzi hanno vissuto bene questi giorni impegnandosi al massimo. Sono pronti per questa grande sfida".

FORMAZIONE: "Non ho ne squalificati e ne infortunati. Non sono gli undici in campo che devono cambiare ma gli aspetti di ogni gara".

IL TARANTO: "E' una delle formazioni più forti e blasonate di tutto il sud Italia. Gli ionici vantano di un grande allenatore e di un ds che ha una carriera da calciatore molto importante. Taranto è una città fantastica con dei tifosi che vivono di calcio".

LA GARA: "Sono abituato a studiare l'avversario ma anche a dare moltissima importanza ai miei effettivi. Questa settimana ci siamo concentrati su noi con l'obiettivo di pungere i rossoblù".

IL CAMPIONATO: "Il nostro girone è una serie C visto che ci sono almeno otto, nove formazioni che lottano per il salto di categoria. Anche le compagini come noi che devono salvarsi hanno organici importanti. Insomma è un raggruppamento di ferro".

LE ASSENZE: "Si, al Taranto mancheranno, sicuramente, Guaita e Gonzalez ma non credo cambi tanto visto che gli ionici dispongono di una rosa importante e hanno doppi ricambi in ogni zona del campo. Inoltre, gli under tarantini sono validissimi. Organico e allenatore di categoria superiore: vanno rispettati".

Si ringraziano:

Commenti

Mercato: Tre importanti rinforzi per l'Avetrana
Talsano Taranto, esordio casalingo allo Iacovone B. Pettinicchio: "Emozionati ma dispiaciuti di non avere i nostri tifosi"