News FdC

"Un sorriso nasce per essere donato", la Poesia Visiva dona una cucina al reparto Oncoematologia Pediatrica "Nadia Toffa" del SS Annunziata

Continuano le donazioni frutto della seconda edizione della raccolta fondi voluta dall'Associazione di Fabio De Cuia e Antonella Mele con la collaborazione di Happy Network e Ki.Fra - Comunicazione&Eventi

18.02.2021 01:21

Nuova importante donazione a favore del reparto Oncoematologia Pediatrica "Nadia Toffa" del SS Annunziata di Taranto. Nell'ambito della seconda edizione della raccolta fondi "Un sorriso nasce per essere donato", attraverso cui ad inizio 2020 furono raccolti 2960 euro, la Poesia Visiva di Fabio De Cuia e Antonella Mele, in collaborazione con Happy Network e Ki.Fra - Comunicazione&Eventi hanno donato una cucina, che potrà essere utilizzata dai genitori dei piccoli degenti o da coloro i quali avranno la necessità di farlo.

"Sono emozionato e commosso per questo piccolo ma importante contributo della Poesia Visiva al reparto oncoematologia pediatrica Nadia Toffa - commenta Fabio De Cuia - una donazione che vede la scesa in campo di una squadra vincente dove il protagonista non è solo colui che fa goal, la Poesia Visiva, ma tutti coloro che lo hanno messo nelle condizioni di poterlo farlo! Piccoli passaggi ma fondamentali, ognuno al posto giusto al momento giusto, un'azione partita da Taranto con l'adesione di molteplici attività commerciali e non solo , continuata a Gioia del Colle attraverso Happy Network sino ad arrivare a coinvolgere anche un piccola fetta della Marina Militare per poi concludersi vittoriosamente tra le mura del nosocomio tarantino. È stata la vittoria di tutti è stata la risposta del cuore perché "Un Sorriso Nasce Per Essere Donato" e noi abbiamo il dovere di non chiederne la resa".

La donazione della cucina si aggiunge a quella delle mascherine FFP2, acquistate per gli ospedali tarantini nel pieno del primo lockdown, e delle cartucce epoc, elargite qualche settimana dopo. Prossimamente, la Poesia Visiva regalerà magliette personalizzate ad ogni bambino ricoverato in reparto ed effettuerà una donazione alla Protezione Civile per l'acquisto di un'ambulanza.

 

Commenti

Covid, superfarmaco Exo-Cd24: 29 pazienti gravi su 30 guariti
Lavori ai solai della XXV Luglio, sopralluogo di Viggiano