Tst Eventi

La settimana santa inizia all’insegna di arte, fede e teatro

Spettacoli, mostre e installazioni per il Mysterium Festival

25.03.2018 00:05

Arte, fede e teatro nella settimana santa tarantina con il Mysterium Festival 2018.

Arriva “Chiaroscuro”, spettacolo di narrazione sulla costruzione del Cappellone della Cattedrale di e con Giovanni Guarino in collaborazione con Cooperativa teatrale Crest, lunedì 26 marzo nella Cattedrale di San Cataldo di Taranto.

1° spettacolo alle ore 19.00, 2° spettacolo alle ore 20.00 e 3° spettacolo alle ore 21.00. Ingresso gratuito.

Da lunedì ci sarà anche la mostra “Jeshua, il sacrificio” di Lina Mannara, un’esposizione di otto tele sulla Passione di Gesù Cristo che sarà visitabile dal 26 marzo all’8 aprile nell’Ex Chiesa Madonna Della Scala a Taranto in via Duomo.

Orari di visita:

ore 17.30 – 20.00 (lun-ven)

ore 10.30 – 12.00 e 17.30 – 20.00 (festivi e 29,30,31 marzo).

Martedì 27 marzo alle ore 18 inaugurazione dell’evento “ANIMA FLUENS - VISIONI SONORE ATTRAVERSO L'ACQUA" nel Castello Aragonese di Taranto. L’installazione multimediale vede un percorso intorno, attraverso e con l'acqua, un itinerario multimediale in collaborazione con "MaterElettrica" Scuola di Musica Elettronica e Applicata del Conservatorio "Duni" di Matera.

Per l’occasione, in accordo con il Comune di Grottaglie, saranno anche esposte alcune delle opere concesse dal museo delle ceramiche di Grottaglie in concorso per la XXIV edizione della Mostra della Ceramica Mediterranea 2017, competizione artistica di altissimo livello basata sulla tematica “Acqua, energia che genera, forza che trasforma” e altre delle edizioni precedenti.

L'orario di apertura per i giorni successivi (dal 28 al 31 marzo) sarà dalle 16:00 alle 20:00. Ingresso gratuito.

Il Mysterium è patrocinato da Arcidiocesi di Taranto e Comune di Taranto in collaborazione con Orchestra della Magna Grecia, Mibact, Regione Puglia e le Corti di Taras. Main sponsor: Ubi Banca, Fondazione Puglia, Baux Cucine, Programma Sviluppo, Chemipul, Interfidi, Comes Group, Varvaglione Vigne e Vini, Fondazione Oro6 per il sociale, Villa Verde. Media partner: Mycicero.


È possibile sostenere il Mysterium Festival attraverso la “Gold Card” che, con un costo di 40 euro, consente di sostenere l’iniziativa usufruendo di servizi dedicati per la comunicazione e la partecipazione a tutti gli eventi in programma garantendo posti nelle prime file.

Per biglietti e informazioni: a Taranto presso Orchestra della Magna Grecia, in via Tirrenia n.4 (099.7304422), in via Giovinazzi n.28 (cell. 392.9199935) o da Basile Strumenti Musicali, in via Matteotti n.4 (099.4526853).

www.orchestramagnagrecia.it

www.mysteriumfestival.it

mysteriumfestival.ta@gmail.com

Commenti

Caricasulo: "A Sava si respira aria serena: lavoriamo in vista della prossima stagione"
VIDEO / E' online Calcio di periferia, la prima serie YouTube dedicata al calcio amatoriale "made in Taranto". Il Teaser Trailer