Altri Sport

Coni, a Grottaglie la festa regionale del progetto “Sport di classe”

Appuntamento per giovedì 16 maggio presso il Palasport Campitelli

14.05.2019 12:16

E’ tutto pronto per la Festa Regionale di "Sport di Classe" edizione 2018/2019, in programma giovedì 16 maggio presso il Palasport Campitelli di Grottaglie.

Dopo il grande successo registrato l'anno scorso al PalaMazzola di Taranto l'evento di punta del Progetto - promosso ed organizzato dal CONI e dal MIUR con il sostegno del CIP che ha come obiettivo la diffusione dell’attività motoria e dell’educazione fisica nella scuola primaria, oltre alla condivisione dei valori educativi dello sport ed alla promozione di stili di vita corretti e salutari - ritorna nella provincia ionica.

L'occasione è data dal fatto che tra l'Amministrazione Comunale di Grottaglie - nominata "Città Europea dello Sport 2020" dall'ACES (Associazione che raggruppa le Capitali e le Città Europee dello Sport) - ed il CONI è in atto una vera e propria sinergia per il rilancio delle politiche sportive sul territorio attraverso grandi eventi.

Ed in questo contesto s'inserisce l'evento del "Campitelli" (si comincia alle ore 10.00 con accesso libero) dove convoglieranno le scolaresche provenienti da tutte le province pugliesi.

Anche quest’anno il progetto "Sport di Classe" è stato rivolto alle classi 4ª e 5ª ed ha previsto l’affiancamento dei tutor alle insegnanti.

All’evento grottagliese, organizzato dal CONI Puglia, parteciperanno le 6 classi vincitrici di ciascuna provincia del “Percorso Valoriale” che come al solito ha rappresentato una opportunità per stimolare la riflessione dei bambini e veicolare i valori educativi dello sport attraverso il tema del concorso “Campioni di fair play”.

Ecco gli Istituti che saranno protagonisti della Festa Regionale: "Don S. Bavaro" di Giovinazzo (BA), "Federico II di Svevia" di Andria (BAT), "Circolo C. Collodi" di Brindisi, "S. Chiara – Pascoli – Altamura” di Foggia, "Fratelli Ciardo" di Gagliano del Capo (LE), "Tintoretto" di Taranto.

È prevista la presenza di oltre 300 partecipanti tra bambini, insegnanti, tutor, referenti territoriali di progetto, formatori ed addetti ai lavori.

Sono state invitate anche 6 classi appartenenti ad altri Istituti scolastici di Grottaglie (città ospitante) che, pur non avendo vinto il concorso, nel corso dell'a.s. 2018/2019 hanno svolto le attività relative allo stesso progetto.

Al termine delle attività previste - che si svolgeranno nell'arco della mattinata - saranno consegnate le targhe alle Scuole vincitrici del “Percorso Valoriale”.

 

 

Commenti

Morrone, la boxe si tramanda di padre in figlio
FIPAV Puglia - Campioni regionali U16 - Domenica le Final4 U18 - Andrea Lucchetta a Lecce con Giocavolley S3 in sicurezza