Settori Giovanili

Neanche il maltempo ferma la corsa della Under 15 dei Giovani Cryos

26.11.2019 20:43

Continua il percorso positivo degli Under 15 Cryos, impegnati in trasferta sul Campo Comunale "Paradiso" di Talsano Rinviata, invece, la gara degli Under 17, sempre con il Dribbling, al 29 dicembre. Una domenica caratterizzata dalle condizioni meteo infauste, ha posticipato il fischio d'inizio della gara Under 15 di circa 40 minuti, il terreno di gioco ai limiti della praticabilità in alcune zone del campo, ha messo quasi in discussione la possibilità di poter giocare. Superato l'ostacolo, la gara si disputa regolarmente, la Cryos parte a mille, i padroni di casa subito in difficoltà, le insidie arrivano soprattutto dalla catena di destra, la prima rete parte dai piedi di Magno che mette Pulpito in condizione di arrivare sul fondo, il cross è indirizzato verso il centro area, ma colpisce un difensore del Dribbling, la deviazione mette fuori causa il portiere e dirige la sfera in rete, 0-1 Cryos. Continua l'assedio degli ospiti, è Magnati con un filtrante ad illuminare lo scatenato Pulpito che, supera in velocità con un Dribbling l'ultimo difensore e appoggia in rete, 0-2 Cryos. Accusano il colpo i padroni di casa, nettamente in difficoltà, cercano di spezzare le trame di gioco ma, senza esito. La terza rete, infatti, arriva da una splendida palla di Montanaro che, cerca e trova Pulpito a sua volta favorisce l'accorrente Magnati tutto solo davanti alla porta non sbaglia, 0-3. È solo Cryos in campo, sulle ali dell'entusiasmo parte un azione da manuale del calcio dalla catena di destra, Sibilla mette in luce Magnati che con un ottimo lavoro termina l'azione dall'altra parte del campo per l'accorrente Villani che a portiere ormai battuto appoggia in rete, 0-4 Cryos. L'ultimo gol che chiude il primo tempo parte dai piedi di Villani che, serve Magnati al centro dell'area di spalle alla porta, si destreggia bene l'attaccante, riesce a girarsi e trovare l'angolo libero, 0-5 in favore della Cryos e termina la prima frazione di giocoL Il secondo tempo viaggia sulle sorti di una gara ormai segnata, è il subentrato Susco a mettere la firma allo 0-6 finale. Termina così una gara decisa nei primi trentacinque minuti, dove la Cryos sfoggia una prestazione di ottima fattura e mette praticamente in cassaforte una gara su un terreno difficile e insidioso, colpito dal maltempo poche ore prima. Si mette in risalto la filosofia societaria che aiuta a crescere i ragazzi, infatti oggi in campo c'è stato l'esordio da titolare di Carrieri, leva '2007 (due anni sotto età), in una squadra composta al 90% di atleti già sotto età di un anno (leva 2006)e il subentro nel secondo tempo di altri 3 atleti leva '2007, terminando la gara con quattro 2007 in campo. Oltretutto si conferma ancora il primato in classifica, ottenuto da buone prestazioni, specchio dell' ottimo lavoro svolto in allenamento durante la settimana. Si continua a lavorare a testa bassa, in vista della prossima gara casalinga di domenica prossima in campionato regionale allo Stadio Demitri di Maruggio con il Parma Club Ginosa.

Commenti

Diavoli Rossi: Notaristefano, 'Ci alleniamo per battere il Taranto'
Real Virtus Grottaglie, una vittoria ed una sconfitta