Pallavolo Femminile

Volley C/F: Vibrotek, Caramia 'Domenica siamo attese da una sfida difficile'

05.12.2018 17:27

Sabato scorso c’è stata una gran bella vittoria in quel di Taviano che ha ridato morale alla Vibrotek Volley Leporano come racconta l’esperta centrale, classe 1987, Claudia Caramia in vista della delicatissima sfida interna con il Castellaneta: “Dopo una serie di ko la vittoria di sabato ci sta permettendo di affrontare la settimana con un altro spirito: il morale era giù. Ci siamo rese conto di quanto siamo capaci di fare riscattandoci nell’arco della gara stessa. Stavamo tutte bene e l’infortunio di Bruno ci ha fatto sentire ancora più gruppo portandoci al successo”.

IL CASTELLANETA: “Domenica siamo attese da una prova durissima. Le castellanetane sono fortissime e hanno due-tre individualità di spessore. Avversario molto valido”.

LA GARA: “Dovremo giocare ancora più unite e cercare di essere impeccabili in difesa e in fase di ricezione in modo, poi, da costruire un buon gioco”.

IL CAMPIONATO: “Pensavo di trovare avversarie più forti: alcune partite le abbiamo perse non perché siamo state inferiori ma per degli errori e per qualche distrazione. Abbiamo passato un brutto momento ma il nostro Presidente ci è stato sempre vicino: non è da tutti. Ci tiene tantissimo”.

CARAMIA: “Fino ad ora la mia stagione è stata contraddistinta da alti e bassi. Non ho dato, ancora, abbastanza. Devo cercare di allenarmi con più continuità. Tutte noi abbiamo grandi qualità e ognuna dipende dall’altra”.

LA TIFOSERIA: “Durante le partite, magari quando stiamo perdendo ci giriamo verso gli spalti e vediamo tanta gente che confida in noi: tutto ciò ci dà carica”.

Commenti

Real Pulsano: Danese, 'Devo molto ai miei allenatori'
Desiree D'Ippolito torna alla Corim Città di Taranto