Ippica

Ippica: Zio Marco controlla facilmente Clou

19.03.2019 18:08

La prova principale dal punto di vista tecnico vedeva di scena i quattro anni sul doppio chilometro. Zio Marco, con Romano Tamburrano, riscattava l’ultima rottura a corsa vinta centrando il successo a media di 1.16.0 dopo essere sfilato nei primi 800 metri ed aver controllato Zlatan Op, finito bene nel tratto conclusivo. Zoli Mede Sm terminava terzo.

Nella TQQ dopo una giravolta non particolarmente felice Usador Ferm andava al comando seguito da Universal Gar e Victoria Chuc Sm, mentre diversi erano vittima di errore, tra i quali il favorito Valido Bargal. Victoria Chuc Sm attaccava Usasdor Ferm ai 600 finali e, dopo bel testa in retta d’arrivo, prevaleva di giustezza sul rivale, che aveva marcato un passo falso all’ingresso in retta. Unviersal Gar faceva sua la terza moneta, mentre Vanilla Di Tom, giunta quarta, veniva squalificata per danneggiamento diretto ai danni di Upper Rivarco Op, pertanto al quarto posto finiva Vieste Dei Greppi nei confronti di Velvet Wise L. La media di al km era di 1.18.1.

Tra discreti tre anni Allstar Again dominava senza eccessivi problemi dimostrando serietà e potenza rifinendo i due giri di pista con partenza con i nastri in 1.16.9. Nell’altra prova per i tre anni Azure Ferm conquistava la vittoria grazie ad un coast to coast completato a media di 1.15.9 respingendo un valido Ayrtone Ek.

Nelle altre corse trovavano il successo Zefiro Moon, con Ivano Fierro, di spunto, che regolava una buona Zimil Again; poi tra i gentlemen Zauber Ferm, ancora a segno con Federico Rescio, a media di 1.14.1; e Soir Joyeuse, affidata ad Enzo Garruto, al rientro, in categoria G a media di 1.17.3.

Commenti

Real Pulsano: Allievi, Brigante 'C'è tensione per lo spareggio'
Basket | C Gold - Castellaneta, che spreco! Taranto manca il guizzo