Calcio a 5 Maschile

Futsal M; Bernalda, i rossoblu tornano al successo al PalaCampagna

02.03.2019 20:08

Partita non facile sotto il profilo psicologico per i ragazzi di Do Amaral dopo la sconfitta di sabato scorso contro la capolista Bisignano. Bidinotti e compagni, dopo un primo tempo di luci e ombre, sono usciti alla distanza piegando le resistenza di un ostico Paola, formazione alla quale va dato il merito di non avere mai abbassato la guardia nell'arco del match. Sugli scudi nella formazione bernaldese il portiere Del Ferraro, protagonista di interventi prodigiosi soprattutto nel primo tempo, e Bidinotti, autore di 5 reti.

Cronaca. Mister Do Amaral si presenta con : Del Ferraro, Fusco, Bueno,Bidinotti e Caetano. Dall'altra parte il Paola con :De Brasi, Costa, Cleber, Fumes, Lincoln.

Dopo 20'' il Bernalda usufruisce di un penalty: Bidinotti intercetta un rinvio di De Brasi (ex del confronto) e chiude il triangolo con Fusco, il destro del brasiliano incontra l'opposizione di Cleber in scivolata. Per l'arbitro il difensore del Paola impatta la sfera con un braccio e assegna il rigore e l'esplulsione di Cleber. Dal dischetto Caetano trasforma per 1-0. La gioia bernaldese dura poco perchè un minuto dopo la staffilata dalla media distanza di Costa è utile per 1-1. La difesa rossoblu corre un paio di rischi con Del Ferraro chiamato agli straordinari. Al 5' si scaldano gli animi e si accende una parapiglia a centrocampo a farne le spese Bueno e Chianello, entrambi ammoniti. La retroguardia bernaldese si salva in due ciorcostanze grazie a Fusco che si oppone alle conclusioni avversarie quasi sulla linea di porta. Al 8' De Brasi dalla lunga distanza impegna ad un intervento in spaccata Del Ferraro. Ancora l'estremo bernaldese è costretto alla respinta su Lincoln (in 2 occasioni) e su Costa. Al 12' Del Ferraro respinge un tiro violento di Lincoln su azione partita da punizione. Al 14' il Paola reclama il rigore per un presunto atterramento in aria di Costa, l'arbitro opta per la simulazione e ammonisce il calcettista calabrese. Un minuto dopo è De Brasi a salvare la propria porta sul destro di Bidinotti. Passano pochi secondi per tre strepitosi interventi consecutivi di Del Ferraro sui tiri di Bonocore, Lincoln e Costa. Al 15' il Bernalda torna in vantaggio: Grossi penetra dalla destra e scarica a Bidinotti che impatta la sfera insieme a Fumes per il 2-1. Il Paola reagisce: Del Ferraro respinge la punizione di Lincoln. Passano pochi secondi e il Bernalda sfiora la terza rete: Bidinotti calcia da distanza ravvicinata ma De Brasi in collaborazione con Fumes evitano la capitolazione. I padroni di casa insistono: Bueno coglie la traversa con un destro violento. E' il preludio alla terza rete che giunge al 16': Caetano duetta con Bueno che deposita in rete da pochi passi per il 3-1. Al 17', invece, Bidinotti sfrutta una leggerezza difensiva avversaria e con un preciso rasoterra griffa il 4-1, risultato con in quale si chiude il primo tempo.

Ad inizio ripresa al 2' il Paola è subito pericoloso: siluro di Costa deviato da Del Ferraro sul palo, la palla resta in gioco con Bueno che in ripartenza colpisce il palo ma sulla ribattuta è lesto Bidinotti a mettere in rete. Passa una manciata di secondi per la sesta rete bernaldese: Fusco ruba palla nell'area avversaria e serve Bidinotti che deposita in rete per il 6-1. Reagisce il Paola che acciorcia le distanze con una conclusione dalla media distanza di Fumes per il 6-2. Al 5' il Bernalda sigla la settima marcatura: Bidinotti in ripartenza arma Fusco, il cui chirurgico diagonale è utile al 7-2. Il Paola non è domo e riesce ad accorciare le distanze al 6' con il tap in vincente di Costa per il 7-3. Al 7' Caetano libera un destro violento che si stampa sulla traversa. Al 8' Del Ferraro devia un destro teso di Costa mentre, qualche istante più tardi, è Murò a salvare sulla linea una conclusione avversaria. Al 11' il Bernalda mette a segno l'ottavo gol: caparbia azione di Grossi che recupera la sfera in banda sulla destra e dal fondo pesca sul versante opposto Caetano, il diagonale del brasiliano si insacca nell'angolino basso per 8-3. Al 13' il Paola va a segno con un destro di Chianello che si spegne sotto l'incrocio per la quarta rete calabrese. Il Bernalda tiene alta la concentrazione e un minuto dopo va nuovamente in rete: il siluro di Bidinotti deviato da Bonocore inganna De Brasi per il 9-4. Al 18' De Brasi si rifugia in corner su un destro teso di Bidinotti. Finisce 9-4 per il Bernalda che torna al successo dopo la sconfitta di Bisignano.

TABELLINO

BERNALDA FUTSAL: Del Ferraro, Bidinotti, Lemma, Figliuolo, Quinto, Murò, Grossi, Caetano, Bueno, Di Lucca, Fusco, D'Amelio. All. Do Amaral

FARMACIA CENTRALE PAOLA: De Brasi, Costa, Fumes, Salerno, Asraoul, Bonocore, Chianello, Argirò, Molinaro, Mauro, Lincoln, Cleber. All. De Giovanni

Arbitri: 1^ Ciccarelli di Napoli , 2^ Romano di Nola , cronometrista D'Alessando di Policoro

Ammoniti: Bueno, Bidinotti per il Bernalda; Chianello, Costa, Lincln per il Paola

Espulso: 1' p.t. Cleber (P)

Marcatori: 20'' p.t. (rig.) Caetano (B), 2' p.t. Costa (P), 15' p.t. Bidinotti (B) , 16' p.t. Bueno (B), 17' p.t. Bidinotti (B); 2' e 3' s.t. Bidinotti (B), 4' s.t. Fumes; 5' s.t. Fusco (B) , 6' s.t. Costa (P), 11' s.t. Caetano (B), 13' s.t. Chianello (P), 14' s.t. Bidinotti (B)

Commenti

Basket | C Gold - Taranto, maledizione interrotta. Castellaneta, certezza playoff
Basket | C Gold - Castellaneta, che spreco! Taranto manca il guizzo