Promozione Pugliese

Promozione/A: Importante pari del Ginosa a Conversano

19.11.2018 16:27

CONVERSANO – Un Ginosa combattivo e determinato conquista un prezioso punto nella delicata trasferta al "P. Lorusso" contro l'ostico Norba Conversano e resta agganciato alla zona play-off. Gara sostanzialmente equilibrata e ben giocata dai biancazzurri che, nei minuti finali, hanno recriminato per un rigore non concesso dal direttore di gara. Buon primo tempo disputato dagli ospiti che si rendono pericolosi in un paio di circostanze, rischiando poco o nulla. Pronti via e dopo appena un giro di lancette i biancazzurri vanno vicini al vantaggio con Cellamare che, dalla distanza, lascia partire un fendente velenoso che colpisce la traversa interna e, sul tap-in, Musa spedisce di un palmo oltre la traversa. Il Ginosa insiste ed al 15' Camara, sugli sviluppi di una punizione, incorna sottomisura con la sfera che sorvola di poco la traversa. Sino all'intervallo gli ospiti cercano di trovare il varco giusto per affondare il colpo ma senza esito. La ripresa si apre subito con il vantaggio barese: corre il 1' quando Fraschini raccoglie una verticalizzazione in area e, da posizione angolata, mira sul palo più lontano dove Giampetruzzi non può arrivare, con la sfera che carambola sul legno interno e termina nel sacco. I biancazzurri accusano leggermente il colpo ed al 7' Schirone, dal limite, impegna severamente l'estremo difensore ginosino che si rifugia in angolo. Il tecnico Pettinicchio inserisce forze fresche per dare una sterzata al match, facendo entrare Difonzo e Graziadei e proprio dai piedi di quest'ultimo partono diversi cross che mettono in difficoltà la retroguardia di casa. Gli ospiti hanno una buona reazione ed al 36' pervengono al pareggio: sugli sviluppi di un angolo battuto da Graziadei, Carlucci stacca imperiosamente sottomisura ed infila alle spalle di D'Angelo, dedicando la rete allo juniores martinese Fabiano Colucci scomparso prematuramente. La replica barese giunge due minuti dopo con un tiro maligno dal limite di Schirone che si stampa sulla parte alta della traversa. Al 40' episodio dubbio in area barese con un difensore che colpisce la sfera con la mano facendo gridare al rigore, ma l'arbitro lascia correre. Al 43' il Ginosa riesce a trovare la rete del vantaggio con Difonzo, ben assistito da Musa, ma il Sig. Piciaccia annulla su segnalazione del suo assistente per un offside apparso alquanto dubbio. Ultimo sussulto al 48' con un fendente velenoso dal limite di Fraschini che trova un superlativo Giampetruzzi a respingere la sfera in angolo, blindando il risultato di parità. Domenica impegno casalingo per il Ginosa che ospita il Bitetto con l'intento di conquistare l'intera posta in palio per continuare a navigare in zona play-off.

 

NORBA CONVERSANO – GINOSA  1-1

N. CONVERSANO: D'Angelo, Losacco (39' st Lavopa), Cassano, Foggetti, Triozzi, Donvito, Genchi, Schirone, Visconti, Fraschini, Micelli (39' st Gentile). A disp.: Pavone, Di Pietro, De Vito, Marenna, Haka, Giampietro, De Meo. All. Di Venere

GINOSA: Giampetruzzi, Ciardo, Di Comite (11' st Vannella), Camara, Lippolis, Carlucci, Donno (42' st Dragone), Cellamare (24' st Graziadei), Musa, O'Dwyer (11' st Difonzo (49' st Novario)), Romeo. A disp.: Larocca, Russo, Bozza, D'Angelo. All. Pettinicchio

ARBITRO: Pasqualino Piciaccia di Barletta (Assistenti: Vito Gaetani e Cristiano Moschettini di Lecce).

RETI: st 1' Fraschini (C), 36' Carlucci (G).

NOTE: Ammoniti Schirone, Visconti e Fraschini (C), Ciardo, Cellamare, Vannella e Dragone (G). Espulso al 18' st Haka (C) dalla panchina.

Commenti

Basket/F: Ad Maiora, bella vittoria sul parquet di San Severo
Avetrana: Con la Fortis Altamura finisce in parità