Settori Giovanili

Real Virtus Grottaglie, super esordio nel nuovo campionato regionale

Gli Under 17 battono 2-1 il Cedas Avio Brindisi con i gol di Giancola e Giorgi, le reti di Grimaldi, Blasi (doppietta), De Luca e Voria sanciscono il netto 1-5 sul Dribbling

Matteo Schinaia
11.10.2020 17:58

Parte benissimo l'avventura della Real Virtus Grottaglie nel nuovo campionato regionale Figc.

Gli Under 17 battono per 2-1 il Cedas Avio Brindisi: al "Monticello" a segno Giancola e Giorgi.

"Una bella partita combattuta - commenta il tecnico Nicola Sanarica - contro una squadra ricca di individualità. Sono contento del risultato: sullo 0-2 per noi, abbiamo subito un piccolo infortunio che i nostri avversari hanno saputo sfruttare. Nella partita abbiamo avuto tre occasioni nitide e tre traverse: anche ai punti, avremmo meritato di vincere. Gara comunque per larghi tratti equilibrata, con una ovvia sofferenza da parte nostra nel finale, ma siamo stati bravi a tenere il risultato. Meglio non potevamo ripartire nei Regionali contro una compagine storica del panorama giovanile pugliese".

Successo ben più netto quello dell'Under 15: Grimaldi, Blasi (doppietta), De Luca e Voria sanciscono il netto 1-5 sul Dribbling a Talsano.

"Sono veramente contento dei ragazzi per quello che hanno messo in campo oggi - commenta il tecnico Arcangelo Brancone - la prima partita di campionato nasconde delle insidie da un punto di vista emotivo. Giocando la prima fuori casa, su un terreno diverso dal nostro, avevo il timore che i miei potessero soffrire, almeno nella parte iniziale. Invece siamo stati bravi sin da subito, con un importante impatto nella partita. Ci sono sicuramente cose da migliorare, spetterà a me farlo, ma sono felice della prestazione di tutti, anche di chi è subentrato, dando il proprio contributo alla vittoria. Una cosa è certa, oggi mi sono sentito a casa".

 

Commenti

Coronavirus: Il bollettino nazionale dell'11 ottobre. 5456 casi su 104658 test
Spartan Boys Ginosa a punteggio pieno: Galeandro e D'Elia stendono il Leverano