Coppa Puglia / Coppa Italia

Coppa Puglia: gare di ritorno degli ottavi con Manduria e Castellaneta favorite

a cura di Fabrizio Izzo

30.01.2019 19:24

Immagine ZaccagniDomani pomeriggio si giocheranno le gare di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Puglia. Quattro le squadre tarantine impegnate, in due derby, che dopo i risultati delle partite di andata sembrano già indirizzati verso una quasi scontata soluzione. Il Castellaneta ospita, al De Bellis, l’Atletico Martina, gara tra prime della classe viste le posizioni di testa che entrambe le squadre occupano nelle rispettive categorie e gironi di riferimento. All’andata i valentiniani hanno espugnato il Pergolo vincendo per 1 a 0 e pertanto domani partono con i favori del pronostico. I martinesi per poter passare il turno hanno a disposizione un unico risultato, la vittoria. Sicuramente un’impresa non semplice ma non impossibile considerando che i gialloblu, in questa competizione, sono già stati capaci di vincere in trasferta contro una squadra di categoria superiore, il Locorotondo. Il Castellaneta non dovrà sottovalutare la gara e prestare la giusta attenzione senza pensare di essere già nei quarti. Previsto un turn-over per tutte e due le compagini in virtù dell’incombenza delle gare di campionato che vedranno i valentiniani impegnati, in casa, contro l’Atletico Acquaviva e il Martina nell’insidiosa partita contro il Noci. Nel secondo derby, quello tra San Marzano e Manduria, si gioca praticamente a carte scoperte. Il largo risultato a favore dei messapici nell’andata, 5 a 1, non desta dubbi su chi domani parta favorito. Per il San Marzano, al Casilini, ci vorrebbe un vero e proprio miracolo per ribaltare lo score ma nel calcio si sa, nulla è scontato. Turn-over accertato per il Manduria mentre per il San Marzano, qualora dovesse essere applicato, sarà contenuto. Manduria favorito dunque con due risultati su tre a disposizione e con l’opzione di una sconfitta con meno di quattro reti di scarto. Per il San Marzano solo una larga vittoria può dargli l’accesso ai quarti.

Commenti

Boxe: Cataldo Quero nel Panathlon international Magna Grecia
Giovani Rossoblu, i Giovanissimi tornano alla vittoria