Boxe

Pugilistica Merico, una grande notte di boxe a Pulsano

Alla Villa Nuovo Territorio il meglio del pugilato emergente pugliese: ospite d'onore Luigi Merico, presenti anche il consigliere nazionale Giuseppe Macchiarola e il presidente FPI Puglia e Basilicata Nicola Causi

14.09.2019 00:31

Ancora un grande successo per la Pugilistica Merico. Centinaia di spettatori venerdì sera alla "Villa Nuovo Territorio" di Pulsano, infatti, hanno assistito alla riunione regionale di boxe organizzata dal sodalizio del maestro Santo Merico in collaborazione con il Team Cupri.

L'evento, preceduto da un'esibizione dei giovani atleti della palestra pulsanese, ormai tra le maggiori realtà di boxe di tutto il sud Italia, è stato presentato dal direttore responsabile di TuttoSportTaranto.com Matteo Schinaia in collaborazione con Antonella Ture, volto noto di Canale 85.

Sul ring dieci incontri dilettantistici di varie categorie che hanno messo in mostra i talenti più puri della Puglia al cospetto del super ospite della serata, Luigi Merico, numero 1 dei "Supergallo", che nello scorso dicembre ha riportato il titolo di campione d'Italia a Taranto dopo quasi 40 anni.

"Per me è una grande emozione essere qui - il commento dell'imbattuto professionista pulsanese - e sono felice dell'immenso affetto che la mia gente mi dimostra in occasioni come queste. Essere considerato un idolo per chi si avvicina a questa disciplina è uno stimolo per continuare la mia scalata: nei prossimi mesi disputerò un match internazionale e lo farò ancora una volta a Taranto. Lo devo a tutti i miei tifosi".

La manifestazione è stata patrocinata dalla Provincia di Taranto e dal Comune di Pulsano, quest'ultimo rappresentato nell'occasione dal sindaco Francesco Lupoli e dal sempre presente assessore allo sport Marika Mandorino.

Presenti alla kermesse anche il consigliere federale Giuseppe Macchiarola e il presidente della Federazione Pugilistica Italia per Puglia e Basilicata Nicola Causi, che hanno sottolineato la grande importanza della manifestazione, con gli incontri diretti in maniera impeccabile da Angelo Nitti, Fabio Macchiarola e Claudio Nitti, con la supervisione di un'altra delle icone del pugilato nostrano, il giudice Michele Contino. Commissario di riunione Mariangela Spinosa, ancora una volta distintasi per la sua grande professionalità.

Molto soddisfatto al termine della serata Santo Merico: "Felice della risposta del pubblico, eravamo davvero in tantissimi. Le due vittorie degli atleti della Pugilistica Merico? Un'altra importante tappa per la loro crescita: adesso ci concentremo sul prossimo incontro di Luigi".

GLI INCONTRI

SCHOOLBOYS 44 KG - Mario Cianciotti (Dragon Caputo) vince ai punti vs Alessandro Palumbo (Boxe Palumbo

SCHOOLBOYS 54 KG - Francesco Morrone (Boxe Morrone) vs Antonio Saccotelli (Boxe Palumbo) incontro pari

YOUTH - Lorenzo Giannico (Team Tocci Massafra) vs Roberto Sciannamblo (Team Conversano) incontro pari

YOUTH - Mario Miccoli (Team Cupri) vs Roberto Sorino (Boxe Andriese) incontro pari

MISTO - Alessandro Piccinni (Dragon Caputo) vince ai punti vs Tommaso Palumbo (Boxe Palumbo) 

ELITE 1A SERIE - Gaetano Conte (Pugilistica Merico) vince ai punti vs Luigi Marchitelli (Boxe Conversano)

MISTO - Francesco De Giorgio (Team Cupri) vs Emanuele De Biasio incontro pari

ELITE 1A SERIE - Claudio Ricco (Boxe Andriese) vince ai punti vs Simone Carlucci (Team Cupri)

MISTO - Alfredo Cardellicchio (Team Cupri) vs Simone Delle Foglie (Boxe Fiore) incontro pari

MISTO - Davide D'Ettorre (Pugilistica Merico) vince ai punti vs Gianmarco Fornaro (Antonaci Boxe)

 

 

 

 

 

Commenti

Futsal A2/F: Scatta l'ora dell'esordio in Coppa Divisione per la Woman Grottaglie
Milan, sarà di nuovo una "fatal Verona"?