Fuori dal Campo

Piazza Spagnoletti e giardini Jannelli, 100 alberi e 1000 piantine per la loro riqualificazione

20.01.2021 19:42

Sopralluogo del sindaco Rinaldo Melucci e dell’assessore all’Ambiente Paolo Castronovi in piazza Spagnoletti (Salinella) ai giardini Jannelli (Taranto 2), dove sono in corso due radicali interventi di riqualificazione.

Sono circa 100 i nuovi alberi complessivamente messi a dimora nelle due aree, oltre le 1000 piantine di varie essenze che puntelleranno le bordure e i camminamenti.

«Ogni albero che piantiamo è un regalo che facciamo alle nuove generazioni - le parole del primo cittadino -, abbiamo preso l’impegno di ripianare l’ideale bilancio arboreo della città, anche con piccoli interventi che anticipano ciò che sarà la “green belt”».

Nelle due aree sono stati piantati lecci, carrubi, acacie, cipressi, piantine di rosmarino, lavanda, lantana, “falso gelsomino”. In piazza Spagnoletti, inoltre, saranno installate 9 panchine nuove, nei giardini Jannelli sono state riqualificate le esistenti insieme ai cordoli, in entrambi i parchi si individueranno zone da destinare allo sgambettamento dei cani. Analoghi interventi saranno effettuati nel quartiere Tamburi e a San Vito.

«Non si tratta di interventi di semplice riqualificazione - ha spiegato Castronovi - perché appena termineremo affideremo le aree ad associazioni o gruppi di cittadini che lo richiederanno, applicando il regolamento comunale sui beni comuni. Vogliamo che questi parchi siano “vivi”, oltre che belli e accoglienti».

Commenti

Taranto: Rinviato il match interno con il Molfetta
Covid: La situazione negli ospedali del tarantino al 20 gennaio. Si registrano 7 decessi