Eccellenza Pugliese

Massafra: Ecco Ivan Forbes, 'Ho trovato una società molto seria'

Il neo acquisto giallorosso: 'Ai tifosi chiedo di sostenerci: tutti insieme possiamo fare ottime cose'

13.07.2020 11:49

Con una trattativa lampo, frutto della serietà e della grande organizzazione del Presidente Rubino e del suo staff, il Massafra, ufficializza il secondo "colpo" di mercato. Si tratta dell'attaccante esterno, portoghese di Portimao, classe 1986, la "pantera nera" Ivan Forbes che nella passata stagione ha indossato la casacca del Fasano (due stagioni). In Italia, l'atleta ha giocato anche in serie C con il Monopoli e in Promozione con l'Ostuni. Importanti le esperienze fatte all'estero tra serie B e A in Cipro e nella Conference inglese.

Ecco le prime dichiarazioni di Ivan Forbes: "La società mi ha destato subito una buonissima impressione: sono delle persone per bene che mi hanno soddisfatto in tutto. Per me è fondamentale il punto di vista umano, aspetto che a Fasano non è mai mancato".

GLI OBIETTIVI: "Ci dobbiamo salvare bene e in modo tranquillo. Personalmente sono qui per dare il massimo. Gioco con il cuore e voglio aiutare i compagni cercando di ripagare la fiducia della società".

FORBES: "Sono sempre a disposizione dell'allenatore. In carriera ho fatto tanti ruoli anche se il mio effettivo è quello di esterno d'attacco. Mi sono adattato anche in difesa. Il mio forte è la velocità e perchè no anche il dribbling".

D'ALENA: "Con il tecnico mi sono conosciuto sabato. Ho appreso subito che si tratta di una persona corretta. Mi ha fatto una buonissima impressione".

MESSAGGIO: "Darò il massimo. I tifosi devono avere pazienza e fiducia verso questa società che sta facendo cose buonissime. Chiedo loro di venire a sostenerci perchè tutti insieme potremo fare ottime cose".

IL CAMPIONATO: "Mi aspetto un raggruppamento molto competitivo, forte e combattuto. Sto seguendo poco il mercato ma sono sicuro che non sarà facile".

UFFICIO STAMPA MASSAFRA - ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

 

 

Commenti

Anche quest'anno la Giovani Cryos è Centro Tecnico F.C. Bologna 1909
Mercato: Sorrento, colpo per la trequarti del ds Amodio