Promozione Pugliese

Promozione/B: Decisione discutibile dell'arbitro e Avetrana ko con il Sava

20.12.2019 02:12

AVETRANA - I locali pur disputando una grande gara per grinta e determinazione, in inferiorità numerica, non riescono a pareggiare i conti con il Sava che si è limitata a contenere per poi reagire solo su calci da fermo. A pesare sullo svolgimento della gara una grave svista fel direttore di gara registrata al minuto 31 . La gara ha avuto inizio dal 1 st sul risultato di 0-1 , Avetrana in inferiorità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione comminata ad Allegrini.  Sin dall'avvio i locali appaiono più intraprendenti e volitivi , pertanto con enfasi si riversano in avanti alla ricerca della rete. al minuto 12 Maggio con determinazione entra in area ma fallisce l'aggancio della palla e rende vana la manovra offensiva. I ragazzi di mister Franco non demordono e con ordine impostano un buon gioco che non riescono a concretizzare con la rete.  Gli ospiti si limitano a contenere e si fanno pericolosi solo su calci piazzati a firma di Mignogna. Al  minuto 31 si registra l'episodio chiave dell'incontro : Sanyang lanciato a rete da Toumi viene bloccato dal fischio del direttore di gara Epicoco di Brindisi che incredibilmente decreta un fallo invece di  lasciare proseguire il gioco e applicare l'evidente norma del vantaggio.  La decisione lascia sbigottiti tutti i presenti a Laserra . L'Avetrana continua a spingere sull'acceleratore senza trovare la merita rete. I ragazzi di mister Franco chiudono il girone di andata con il bottino di 24 punti in classifica , propedeutico al raggiungimento della salvezza.

AVETRANA - SAVA 0- 1
AVETRANA : Tolardo Trisciuzzi Brigante Caputo Talo' Sanyang Martella Minelli Toumi Maggio All Franco
SAVA : Cocozza  Stabile Eleni D'Ettorre Amaddio Biasi Morrone Gioia Vasco Mignogna Demichele ( Kandji) All Marangio
ARBITRO : Epicoco di Brindisi
ASSISTENTI : Leggiero - Spedicato
RETE 3pt Cellamare
NOTE : inizio gara dal 1 st sul risultato di 0-1 , Avetrana in inferiorità numerica per l'espulsione per doppia ammonizione comminata ad Allegrini.

Commenti

Orsa Viggiano: Un centrale di categoria per il tecnico Fabio Siviglia
Real Statte: Cinquina al Bisceglie e quarti di coppa conquistati