Calcio estero

Europa 2 Sudamerica 0. Francia e Croazia agli ottavi [VIDEO]

a cura di Massimiliano Fina

21.06.2018 23:54

L’ottavo giorno di questi Mondiali ha visto altre due squadre che hanno staccato il pass per gli ottavi, si tratta di Francia e Croazia. Mentre un’altra nazione ha lasciato anzitempo la Coppa del Mondo: il Perù.

Danimarca 1-1 Australia

L'Australia ha evitato la sconfitta con la Danimarca e ha mantenuto viva la speranza di proseguire la sua avventura mondiale. L'1-1 finale però non ha accontentato nessuno: alla formazione danese c’è stato il rammarico di aver sciupato l'occasione di chiudere con una giornata d’anticipo il discorso qualificazione. Allo spettacolare gol iniziale di Erkisen ha risposto la freddezza di Jedinak su calcio di rigore (con l’ausilio del Var).

Francia 1-0 Perù

Mbappè ha portato i Blues agli ottavi di finale e ha condannato il Perù all’eliminazione. La Francia aggiustata da Deschamps con l’inserimento di Giroud al posto di Dembelè è  stata superiore tatticamente e dal punto di vista delle occasioni create. I transalpini hanno raggiunto con una giornata di anticipo gli ottavi di finale insieme a Russia, Uruguay e alla Croazia che in serata ha battuto per 3-0 l’Argentina.

Argentina 0-3 Croazia

La squadra di Dalic si è presa gli ottavi. È successo tutto in apertura di ripresa: Caballero ha regalato il vantaggio alla Croazia,  disimpegno errato del portiere dell’Albiceleste, Rebic ne ha approfittato e di prima intenzione ha trafitto l’estremo difensore. Hanno chiuso i conti Modric con un destro chirurgico e Rakitic nei minuti di recupero. Con un punto in due partite il Mondiale per Messi e compagni è appeso ad un filo.

Girone C: Francia 6, Danimarca 4, Australia 1, Perù 0

Girone D: Croazia 6, Islanda e Argentina 1, Nigeria 0 (Domani Nigeria Islanda ore 17)

https://www.guidapsicologi.it/studio/drssa-daniela-anedda

Commenti

Al via la prima edizione del "TORNEO NAZIONALE ODISSEA CUP 2018"
Nazionale Femminile Futsal: tripletta di Pomposelli, le Azzurre vincono la seconda amichevole con l’Ucraina