Taranto F.c.

Taranto: Cuccurullo a TST, 'Il mio futuro? Adesso penso al presente...'

Sul campionato il bravo centrocampista commenta così: 'Siamo una grande squadra: ci si è messa un po' di sfortuna'

23.04.2020 20:35

DI ALESSIO PETRALLA

E' tra le note liete di questa stagione non positiva del Taranto, il centrocampista Marco Cuccurullo che, a Tutto Sport Taranto, ripercorre la stagione partendo dal momento triste che sta attanagliando il mondo: "Siamo sempre in contatto con il prof che ci prepara degli esercizi da effettuare nei limiti dei nostri spazi. Non è un momento facile vista la grave situazione che stiamo vivendo: ci dobbiamo adattare".

VOGLIA DI GIOCARE: "Ovviamente il calcio mi manca tanto: non è facile stare da due mesi senza campo. Ormai, penso, che la ripresa sia impossibile viste le difficoltà. Anche per la serie A la situazione è complicata. Non possiamo far altro che restare ancora a casa e rispettare le regole".

CUCCURULLO: "Se è stata, per me, una stagione abbastanza positiva lo devo anche al gruppo di calciatori d'esperienza che ho al mio fianco. Mi hanno sempre dato ottmi consigli. Ora, spero di migliorare sempre di più magari trovando altre persone così disponibili".

ANNATA NO: "Siamo una grande squadra ma ci sono state delle partite in cui abbiamo trovato alcune difficoltà: nel calcio non vince sempre chi è più forte. Sicuramente, poi, ci si è messa anche un pizzico di sfortuna. Abbiamo perso dei punti importanti e avremmo meritato di più".

SERIE D/H: "In questo girone ci sono squadre forti come Bitonto, Cerignola e Foggia: la reputo una serie C. In terza serie mancano compagini così valide. Giocare in questo girone mi ha permesso di crescere: è un campionato che non tutti possono disputare visti i calciatori di categoria superiore presenti".

IL FUTURO: "Se mi dovesse richiamare il Taranto sarei felice di restare ma adesso bisogna pensare e vedere come finirà questa stagione. Pensiamo al presente, poi si vedrà...".

GLI OBIETTIVI: "Se si dovesse riprendere a giocare a livello personale penserei a continuare a far bene. Per quanto riguarda il Taranto l'obiettivo è quello di posizionarci in zona play off e di vincerli".

Si ringraziano:

 

Commenti

Proroga della FIGC, fino al 2 agosto, per la chiusura della serie A
Il Sindaco Melucci: «Per una seria fase 2 il Governo ci aiuti a rafforzare la Polizia Locale e acceleri su risorse, CIS ed ex Ilva»