Fuori dal Campo

Polizia Locale, sopralluoghi ai mercati settimanali e controlli anti-abusivi

07.11.2020 18:15

Su mandato del sindaco Rinaldo Melucci, l'assessore Gianni Cataldino ha rassicurato gli operatori dei mercati settimanali sulla possibilità di svolgere la vendita, al contempo ha chiesto con determinazione che applichino le linee guida sul distanziamento dettate dal Governo.

«In un momento così delicato – ha spiegato Cataldino –, il difficile tentativo di ogni amministrazione è trovare il punto di equilibrio tra controllo del territorio per fare rispettare le norme anti-Covid e volontà di tutelare la coesione sociale, stimolando gli operatori regolarmente aperti a un'accorta applicazione delle norme. I controlli saranno sempre più serrati, a maggior ragione non è possibile consentire l'attività di mercatini abusivi senza il più elementare rispetto delle regole».

In tal senso, la Polizia Locale con l’ausilio della Polizia di Stato e di Kyma Ambiente ha provveduto a smantellare un mercatino tra via Principe Amedeo e via Fratelli Mellone dove, sotto i portici, diversi operatori abusivi stavano creando disturbo ai residenti della zona con grida e schiamazzi, senza alcun rispetto delle norme igieniche. La merce è stata posta sotto sequestro e distrutta sul posto tramite un compattatore di Kyma Ambiente.

«Sono e saranno giorni in cui la responsabilità di ognuno determinerà il futuro della nostra collettività – ha concluso Cataldino –, tutti devono contribuire attraverso il rispetto delle regole al contrasto al Covid-19».

Commenti

Coronavirus: Il bollettino della Puglia del 7 novembre. 1054 casi 7081 test. 154 nel tarantino
New Taranto C5, primo stop casalingo: al PalaMazzola vince l'Orsa Viggiano