Altri Sport

MOTOREXPO dal 24 al 27 maggio

23.05.2018 22:36

E’ stata presentata nel salone dell’ACI (Automobil Club) di Taranto la 9^ edizione di Motorexpo  organizzata da la Mongolfiera Taranto, partner l’ACI.  L’iniziativa, di forte richiamo, aprirà i battenti il giovedì 24 maggio per concludersi domenica 27 maggio nell’area esterna dell’Ipermercato in via per Montemesola al km. 10. Quattro giorni interamente dedicati all’esposizione e raduni di auto e moto, stuntmans show, tattoo live e tanto altro, per un grande spettacolo dedicato agli appassionati di 2 e 4 ruote. Alla presentazione della manifestazione, che nelle scorse edizioni ha visto la presenza di un numeroso pubblico, erano presenti: Gianbattista Sebastio, vicepresidente ACI, rag. Giuseppe Lessa, Stefano D’Errico, Direttore Mongolfiera Taranto, Ivo Serio, Presidente “I Delfini” Taranto, Giorgio Lucaroni, Presidente “Automoto Storica”, Giovanni Magno, presidente associazione “Gremium”, Angelica Toritto, presidente associazione APS Eternia e Francesca Tanzarella, area Tattoo.  Quest’ultima rappresenta una delle novità dell’edizione 2018, un’area tattoo live, nella piazza della Galleria,  per tutto il periodo dal 24 al 27 maggio, dove chi vorrà potrà farsi fare un tatuaggio, elemento di gran moda che piace a giovani e meno giovani. Tanti i motivi, per gli appassionati delle due e quattro ruote per non mancare a questo appuntamento. Un ricco programma che inizia il 24 maggio (per tutto il periodo) con l’esposizione di auto e moto, sarà possibile ammirare Viper, Corvette, Mustang Maserati, auto storiche fino agli anni 90, Alfisti in pattuglia con le gazzelle delle forze dell’ordine. Venerdì 25 maggio a partire dalle ore 17,00 raduno Vespa Club e alle ore 21,00 lo Stuntman  Show ed i Monster Truck, un’ora e mezza di spettacolo con cinque stuntman, un team di Cremona, giunto  a Taranto per la prima volta lo scorso anno. Sabato 26 maggio dalle ore 10,30 raduno auto storiche a cura dell’associazione “I Delfini” e, sempre dalle 10,30 raduno Alfisti, alle ore 17,00 invece raduno Moto Gremium con, tra l’altro, anche le harley devidson ed i loro tipici rombi. Alle 18,00 ed alle 21,00 due scoppiettanti e spericolati spettacoli con gli  Stuntman. Nella giornata di chiusura domenica 27 maggio raduno 500 Club e numerosi altri eventi a corollario per tutta la giornata. Non mancheranno i due spettacoli, alle 18,00 e alle 21,00, con lo Stuntman Show e una grande sorpresa: direttamente dall’Isola dei Famosi Franco Terlizzi  che a partire dalle 18,00 incontrerà i suoi fan. Sarà anche presente uno stand dell’ACI (Atomobil Club Taranto) all’interno del quale la presidente dell’associazione APS Eternia, Angelica Toritto, ha predisposto una mostra di disegni con auto e moto visti in noti film, sarà possibile inoltre, attraverso il gioco simulare percorsi di guida. “Sono soddisfatto del percorso fatto fin qui” ha dichiarato il direttore di Mongolfiera, Stefano D’Errico “una idea nata nove anni fa che man mano è diventata sempre più concreta, radicata e gettonata. Tantissima gente si avvicina alla manifestazione, tanti appassionati, giovani e meno giovani, donne e uomini, amanti delle auto e delle moto d’epoca e non, attratti dagli spericolati stuntman e dai monster truck. Un modo divertente di trascorre un week-end con proposte variegate”. “L’Automobil Club è ormai da anni vicina a questa manifestazione” ha sottolineato Gianbattista Sebastio, vice presidente ACI “ e non poteva essere diversamente del resto, dove ci sono due, quattro o anche più ruote noi siamo presenti. Si tratta di una manifestazione, di una quattro giorni di forte richiamo e grande curiosità”. “E’ senz’altro un modo per mettere insieme tante associazioni, tante realtà che operano sul territorio” ha ribadito nel suo interevento Giuseppe Lessa presidente della AC Operator “ognuno con le proprie competenze ed inclinazioni offre un prezioso apporto alla socializzazione. Una concreta offerta di svago ma anche di tante informazioni. Ben vengano iniziative di questo genere”.     

Commenti

Francesco Magrì tra i protagonisti della Nazionale Olimpica di boxe
Viva Cimino 2018: una domenica di sole, sport e divertimento