Fuori dal Campo

Protezione Civile e amministrazione Melucci, si consolida la collaborazione

27.10.2020 18:01

Come annunciato la settimana scorsa, l’amministrazione Melucci è tornata a confrontarsi con le associazioni di Protezione Civile.

Durante un incontro in videoconferenza, cui hanno partecipato anche il comandante della Polizia Locale Michele Matichecchia e gli assessori Gianni Cataldino (Polizia Locale) e Francesca Viggiano (Lavori Pubblici e Patrimonio), sono state individuate le principali linee di coordinamento per razionalizzare la collaborazione tra volontari delle associazioni e operatori della Polizia Locale.

L’orizzonte operativo è la gestione delle attività di monitoraggio riguardo al rispetto delle prescrizioni fornite da Dpcm e ordinanze sindacali. Il fattivo contributo delle associazioni, già sperimentato durante il lockdown e nella fase successiva, può oggi essere determinante nella gestione e nel controllo dell'applicazione di tutte le norme di contenimento del contagio in zone sensibili quali ad esempio scuole, mercati e fermate dei trasporti pubblici, o in particolare in questo periodo nei pressi dei cimiteri comunali, dove Polizia Locale e associazioni di Protezione Civile saranno già presenti insieme per svolgere attività di presidio agli ingressi.

Il sindaco Melucci, in qualità di responsabile del Centro Operativo Comunale, ha indicato linee operative chiare e ha dato piena disponibilità dell'amministrazione a supportare le esigenze delle associazioni affinché il loro contributo possa supportare la Polizia Locale, insieme agli altri settori interessati dell'amministrazione comunale e le Forze dell'Ordine nel raggiungimento di una piena efficienza nella gestione delle situazioni di emergenza.

Dopo questa prima occasione, le parti torneranno a confrontarsi per definire ulteriormente le competenze e mettere in pratica la collaborazione. 

Commenti

Coronavirus: Il bollettino nazionale del 27 ottobre. 21944 casi su 174398 test
3500 terapie intensive in più ma mancano 4000 medici