Settori Giovanili

"La Fondazione Taranto 25 è la dimostrazione di una città che sa fare rete"

Parola del presidente Fabio Tagarelli, che annuncia la nuova partnership con la Giovani Cryos: "Felici di aver siglato un accordo con una realtà così importante. Abbiamo scelto lo sport e la cultura come veicolo e bandiera del nostro messaggio"

Matteo Schinaia
14.10.2020 10:18

 

La Fondazione Taranto 25 regala un altro sorriso allo sport tarantino. Nelle scorse ore, infatti, è stato siglato un accordo di partnership con la Giovani Cryos, società èlite di calcio giovanile tarantino tra le più apprezzate di tutta la Puglia.

"Siamo felici di aver siglato l'accordo col presidente Giuseppe Lafratta - commenta il presidente di Fondazione Taranto 25 Fabio Tagarelli - questo è un altro momento importante del nostro sodalizio. Siglare un accordo con una realtà sportiva così significativa, che dà gioia a tanti ragazzi, bambine e bambini, in giornate come queste, è un segno di speranza, una cosa che abbiamo fortemente voluto e di cui siamo contenti".

Il network “Taranto25” nasce un anno fa tra un gruppo di amici che negli anni hanno costruito, nei rispettivi settori, solide realtà imprenditoriali e professionali sul territorio tarantino: "Abbiamo pensato che in una città come la nostra, che viene spesso rimproverata di non essere cooperativa, si possa invece fare rete. In un anno difficile come quello della pandemia, che fa vivere col fiato sospeso anche la classe imprenditoriale, abbiamo creato una base economica da riservare a favore delle società sportive, perché il mondo dello sport è sicuramente quello più toccato dall'emergenza sanitaria. Da qui vogliamo ripartire: la presenza di Fondazione Taranto 25 è un segno tangibile di una Taranto che c'è, che ci crede: abbiamo scelto lo sport e la cultura come veicolo e bandiera del nostro messaggio".

 

Commenti

Tributo a Fellini, sconti e bus
Lutto nel calcio: È morto il ds Fabrizio Ferrigno