News FdC

Taranto, palpeggia una minore sull'autobus, 42enne arrestato per violenza sessuale

10.10.2020 16:17

 

Il personale delle Volanti, su indicazione  dei colleghi della Sala Operativa, nel primo pomeriggio di ieri, ha raggiunto, in piazza Divin Lavoratore nel quartiere Tamburi, un autobus di linea urbana sul quale era stata segnalata la presenza di un uomo che aveva tenuto, poco prima, nei confronti di una giovanissima ragazza, comportamenti che, agli altri viaggiatori, erano subito parsi particolarmente gravi.

Sul posto i poliziotti hanno prima ascoltato la testimonianza dell’autista che ha chiamato  le Forze dell’Ordine e poi , con l’ausilio di personale femminile,  anche la giovane vittima  che, ancora in lacrime e visibilmente spaventata, ha raccontato l’accaduto.

Gli agenti hanno così appreso che la ragazza, di ritorno a casa dopo  una passeggiata con le sue amiche , era seduta sull’autobus di linea quando un uomo salito sul mezzo qualche fermata dopo, si era seduto sul sedile accanto al suo,  dapprima fingendo di cadere l’aveva spintonata e poi,  pian piano le aveva appoggiato la testa sulla spalla.

La giovane, terrorizzata da quanto le stava accadendo, era rimasta impietrita, ferma sul sedile,  consentendo all’uomo in tal modo  di tenerla bloccata verso la vetrata dell’autobus. Il molestatore, quindi aveva iniziato a palpeggiarla , fin quando un ragazzo che aveva notato tutta la scena, fingendo di essere il suo “fidanzatino” era riuscito a farla alzare ed a portarla lontano.

 La vittima, aveva cercato poi più volte di scendere alla fermata successiva, ma aveva sempre desistito, perchè l’uomo,  alzandosi dal suo sedile, aveva mostrato l’intenzione di seguirla; infine,   accompagnata da un anziano signore,  era riuscita a scendere ed avvisare i genitori.

L’uomo, un pluripregiudicato grottagliese di 42 anni, ancora sul mezzo pubblico all’arrivo dei poliziotti, è stato immediatamente fermato e accompagnato negli Uffici della Questura, dove,  dopo le formalità di rito, è stato arrestato per violenza sessuale.

Commenti

“Una piantagione di marijuana nelle campagne di Talsano”
Giovani Cryos oltre i confini nazionali: Alessandro Lia ospite di una trasmissione messicana