Vela

Regata TARANTO ARGONAUTI Race – 3a edizione

La sfida tra zone diverse della FIV rende unica questa competizione

27.04.2019 10:01

Giunge alla 3° edizione la TARANTO ARGONAUTI Race, la regata conclusiva del Campionato di Vela d’Altura dell’Alto Jonio – Città di Taranto 2019, organizzato dalla Sezione di Taranto della Lega Navale Italiana, e del Campionato di Vela d’Altura del Porto degli Argonauti Invernale 2019, organizzato dal Circolo della Vela Argonauti.

L’importante appuntamento si terrà domenica 28 aprile a partire dalle ore 9,00  e si articola in una navigazione di altura con partenza da Taranto, nello specchio d’acqua antistante la Rotonda del Lungomare, ed arrivo al Porto degli Argonauti.

La particolarità di questa regata, che la rende un “unicum” nel panorama velistico italiano, sta nel fatto che è un “evento che unisce” perché combina due flotte di diversi campionati d’altura in una sfida unica, coinvolgendo nello stesso tempo due Zone diverse della FIV (Federazione Italiana Vela): la VIII Zona alla quale appartiene Taranto e la VI Zona (Calabria e Basilicata) alla quale fa riferimento il Circolo della Vela Argonauti.

Lo spettacolo che si potrà vedere dalla Rotonda del Lungomare di Taranto sarà davvero emozionante: infatti alla regata parteciperanno le 18 barche iscritte al Campionato di Vela d’Altura di Taranto e oltre 12 barche del Campionato di Vela d’Altura di Porto degli Argonauti. A queste barche si uniranno anche le 14 imbarcazioni iscritte alla veleggiata del Progetto “Impariamo Veleggiando” organizzato dalla Marina Militare – Comando Marina Sud e dalla Sezione di Taranto della Lega Navale Italiana con a bordo gli studenti di 7 scuole superiori di Taranto.

Nel corso della serata di sabato 27, presso la Sezione di Taranto della Lega Navale Italiana, si terrà un briefing tecnico, al quale farà seguito la festa riservata agli equipaggi delle due flotte regatanti. In occasione del briefing, al quale parteciperà la presidente Rosangela Martongelli con il neo direttivo, è prevista la premiazione del vincitore del Trofeo intitolato a Massimo Centola, trofeo disputato in occasione della prima regata del Campionato di Vela d’Altura Città di Taranto Invernale 2019. La prima edizione del trofeo è stata vinta dall’imbarcazione “X Lion” dell’armatore Leone Pellé. La coppa, su cui viene apposto il nome della barca vincitrice di ogni edizione, verrà rimessa in palio l’anno prossimo.

Un evento del genere, che muoverà tanti equipaggi, richiede anche un notevole sforzo organizzativo per dare ospitalità ad un numero così alto di imbarcazioni di dimensioni medio grandi. Per questo la Lega Italiana di Taranto ringrazia la D’Addario Yacht ed il Molo Sant’Eligio per la preziosa ospitalità che riservano nei rispettivi ormeggi alle imbarcazioni ospiti.

 

 

Commenti

Prima Categoria: gli arbitri della 30^ e ultima giornata di campionato
Ravenna Top Cup, la Real Virtus Grottaglie contro Juventus, Roma e Lazio