Basket Maschile

CJ Basket-Bisceglie 84-63, Taranto compie l’impresa!

12.12.2021 22:13



Semplicemente grande CJ Basket! Taranto vince il suo derby contro la capolista nella pallacanestro grazie alla squadra di coach Olive che come l’araba fenice risorge dopo il brutto ko di Cassino e si prende una grande riscossa contro i Lions Bisceglie che da primi della classe cadono al Palafiom 84-63 nella 12sima giornata del campionato di serie B Old Wild West 2021/22, girone D, della Lega Nazionale Pallacanestro.

Un CJ ai limiti della perfezione per tutti i 40 minuti con quella intensità, continuità e precisione al tiro che raramente si erano visti in tutto l’arco delle partite fin qui disputate. Una prova d’orgoglio importante contro il più difficile avversario che potesse capitare in questo momento, i primi in classifica. Taranto si è fatta trascinare dai 25 punti di Alberto Conti, i 20 di un Gambarota tirato a lucido e un monumentale Ponziani che piazza la sua solita doppia doppia, 17 punti + 17 rimbalzi dominando nel pitturato. Senza dimenticare l’apporto fondamentale di Sergio, capitan Diomede ed Erkmaa con minuti di buona valenza di Klanskis. Poco nulla hanno potuto gli ospiti con un solo giocatore in doppia cifra, Dri, 13 punti, alla seconda sconfitta stagionale.

Coach Olive parte con Erkmaa, Gambarota, Ponziani, Sergio e Conti. Coach Nunzi risponde con Fontana, Dip, Dron, Enihe e Dri.

L’ex Enihe segna subito il canestro dell’ex ma è il CJ ad avere la miglior partenza piazzando subito dopo un 9-0 di break con i liberi di Conti, il canestro da sotto di Ponziani e la tripla di Erkmaa. Bisceglie torna in partita con una doppia tripla sull’asse Dron e Fontana ma Taranto risponde per le rime con Conti e Gambarota per il 17-11. Rossoblu che chiudono davanti e bene il primo quarto ancora con i canestri di Ponziani ed Erkmaa mentre Dri riduce lo svantaggio nel finale di quarto per il 23-19 CJ.

Uscita dai blocchi ancora bruciante per Taranto nel secondo quarto, prima Gambarota, poi Ponziani fanno muovere la retina mentre Diomede si iscrive a referto per la prima volta da padre con una tripla preceduta da una splendida finta di corpo che manda per le terre il suo marcatore. È il

massimo vantaggio, +11 dimezzato prontamente dagli ospiti con la tripla di Dri e il tapin di Tibs. Taranto resta davanti con margine anche per il buon impatto dalla panchina di Klanskis, canestro più fallo più tiro libero supplementare per il +9. Prima dell’intervallo però si accendono Giunta e anche Enihe la cui tripla fissa il punteggio sul 38-33.

Terzo quarto e terza partenza sprint del CJ che dopo la tripla di Vavoli piazza un altro break, forse quello determinante, 14-0 trascinata dalle triple di Conti e Gambarota semplicemente immarcabili in alcuni momenti. Coach Nunzi continua a ruotare la sua panchina lunga e chiamare time out ma non riesce a trovare la quadra in attacco dove Ponziani stoppa Dri e in difesa dove la circolazione di palla rossoblu trova tiri puliti che vanno a bersaglio. Per il tecnico ospite arriva anche l’espulsione in finale di terzo quarto anche se la sua squadra reagisce con un paio di triple di Giannini che tengono in bilico il risultato 65-47 alle soglie dell’ultimo quarto.

Bisceglie prova l’ultimo sforzo per riaprire del tutto la partita ma Gambarota e Conti sono cecchini infallibili mentre Ponziani fa la guardia al pitturato prendendo tutto, in attacco e in difesa. La mano educata di Biagio Sergio poi firma il +20 che a 5’ dalla fine è più di una sicurezza. È il punto esclamativo insieme ad un’altra tripla di Conti per andare fino all’ultima sirena sospinti dal tifo del Palafiom che applaude all’esordio di Porcelluzzi nell’ultimo minuto.

Una festa nella festa per l’ultima gara dell’anno tra le mura amiche prima della trasferta di Molfetta di domenica prossima che chiuderà il 2021 prima della lunga sosta natalizia.

MEDIA – Differita tv in chiaro del match andrà in onda il lunedì alle ore 14.30 sul canale 850 del digitale terrestre.

SERIE B OLD WILD WEST GIRONE D 2021/22 - Risultati 12^ giornata Bava Pozzuoli-Pavimaro Molfetta 82-76 Del.Fes Avellino-Forio Basket 1977 63-52 CJ Basket Taranto-Lions Basket Bisceglie 84-63 Virtus Kleb Ragusa-Pall. Viola Reggio Calabria 94-88 Geko PSA Sant’Antimo-Tecnoswitch Ruvo di Puglia 69-65 Lapietra Monopoli-BPC Virtus Cassino 70-61 Moncada Energy Agrigento-Fidelia Torrenova 66-53 Virtus Arechi Salerno-Meta Formia 86-72

CLASSIFICA: Moncada Energy Agrigento 20 10-2 Lions Basket Bisceglie 20 10-2 Virtus Arechi Salerno 16 8-4 Virtus Kleb Ragusa 16 8-4 Fidelia Torrenova 16 8-4 Geko PSA Sant’Antimo 14 7-5 Tecnoswitch Ruvo di Puglia 14 7-5 CJ Basket Taranto 12 6-6 Bava Pozzuoli 12 6-6 Pavimaro Molfetta 10 5-7 Forio Basket 1977 10 5-7

Pall. Viola Reggio Calabria 8 4-7 BPC Virtus Cassino 8 4-7 La Pietra Monopoli 8 4-8 Del.Fes Avellino 6 3-9 Meta Formia 0 0-12 NOTA - Al fianco di ogni squadra indicati punti, vittorie e sconfitte

Prossimo turno (13^ giornata): 18/12/2021 18:00 BPC Virtus Cassino-Virtus Arechi Salerno 18/12/2021 21:00 Tecnoswitch Ruvo di Puglia-Virtus Kleb Ragusa 19/12/2021 16:30 Forio Basket 1977-Moncada Energy Agrigento 19/12/2021 18:00 Pall. Viola Reggio Calabria-Lapietra Monopoli 19/12/2021 18:00 Meta Formia-Del.Fes Avellino 19/12/2021 18:00 Fidelia Torrenova-Bava Pozzuoli 19/12/2021 18:00 Lions Basket Bisceglie-Geko PSA Sant’Antimo 19/12/2021 19:00 Pavimaro Molfetta-CJ Basket Taranto Tutte le gare in diretta streaming su LNP PASS

CJ BASKET TARANTO - LIONS BASKET BISCEGLIE 84-63

Parziali: 23-19, 15-14, 27-14, 19-16

CJ Basket Taranto: Alberto Conti 25 (3/4, 4/4), Giovanni Gambarota 20 (5/6, 2/5), Riziero Ponziani 17 (6/12, 0/0), Manuel Diomede 8 (1/2, 2/6), Hugo Erkmaa 7 (2/3, 1/4), Biagio Sergio 4 (1/2, 0/7), Ricards Klanskis 3 (0/0, 0/0), Matteo Carone 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Porcelluzzi 0 (0/0, 0/0), Andrea Francesco Liace 0 (0/0, 0/0). All. Olive

Lions Basket Bisceglie: Filiberto Dri 13 (3/7, 1/3), Marco Giannini 10 (0/3, 3/7), Gabriel Dron 9 (2/5, 1/4), Marcelo Dip 8 (4/6, 0/2), Emmanuel Enihe 8 (1/2, 2/5), Simone Giunta 6 (2/3, 0/0), Edoardo Fontana 5 (1/1, 1/5), Davide Vavoli 2 (1/3, 0/2), Gianluca Tibs 2 (1/2, 0/0), Alessandro Mastrodonato 0 (0/0, 0/0). All. Nunzi

Arbitri: Pierluigi Marzo di Lecce e Danny Lillo di Bari; STAT TA - Tiri liberi: 21 / 26 - Rimbalzi: 41 8 + 33 (Riziero Ponziani 17) - Assist: 17 (Hugo Erkmaa, Biagio Sergio 4) STAT LB - Tiri liberi: 9 / 15 - Rimbalzi: 26 6 + 20 (Marcelo Dip 9) - Assist: 14 (Filiberto Dri 8)

Commenti

Pareggio interno con il Melendugno per l'Avetrana
New Taranto vittoria ed emozioni: Monte Sant'Angelo ko