Fuori dal Campo

Inclusione con i cani, nelle scuole di Tamburi, Città Vecchia e Paolo VI: parte il progetto dell’amministrazione Melucci

26.10.2021 17:23



Parte dalla scuola Giusti, nel cuore del quartiere Tamburi, il progetto “Con… fido nella scuola”.

Il sindaco Rinaldo Melucci, accompagnato dall’assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi, ha inaugurato le attività di questo percorso inclusivo con cani addestrati voluto dall’amministrazione comunale, che ha approvato il progetto presentato dall’associazione Arca.

«Occuparsi dei cittadini più fragili, a volte, significa essere creativi – le parole del primo cittadino –, per questo stiamo provando a sperimentare la vicinanza di questi meravigliosi animali in alcuni momenti dell’orario scolastico, dopo aver goduto della loro dolcezza in altre grandi manifestazioni cittadine. Siamo certi che dalla loro interazione possa venir fuori qualcosa di bello per tutti».

«Il progetto mira a favorire l’inclusione dei bambini disabili, o con fragilità, nel gruppo classe – ha aggiunto l’assessore Cinquepalmi –, attraverso un programma strutturato di educazione assistita con il cane. Il programma prevede tre incontri mensili, ciascuno della durata di tre ore, che si svolgeranno, con l’ausilio di professionalità educative e psicologiche in ciascun plesso dell’istituto comprensivo “Galileo Galilei”, tra Tamburi e Città Vecchia, e del circolo didattico “S. Pertini” nel quartiere Paolo VI».

Commenti

Parte la stagione dell'Orchestra della Magna Grecia
prova