A.e.L. Grottaglie

Un portiere cresciuto nell'Empoli per il Grottaglie

08.09.2021 20:10


E’ Roberto Morgillo il nuovo portiere dell’Ars et Labor Grottaglie.

Nato a  Pontedera nel 2000, Morgillo cresce nei vivai di Empoli e Livorno prima di approdare nella squadra della sua città natale ove ha modo di esordire nel campionato di Eccellenza toscano. Dopo brevi esperienze al Montecatini ed in Portogallo, nella stagione 2019/2020 è il portiere titolare di quello straordinario Manfredonia che domina il campionato di Promozione Puglia a braccetto con la United Sly Bari. L’ anno successivo ritorna in Toscana dove, sino alla sospensione dei campionati, è il n. 1 del Tuttocuoio.

Reattivo, coraggioso nelle uscite, Morgillo domina l’area di rigore dall’alto dei suoi 187 cm di altezza.

Altro colpo targato Bruno ma non sarà l’ultimo di questo lunghissimo mercato. L’Ars et Labor è infatti ancora al lavoro per completare la rosa.

Commenti

Covid: Il bollettino nazionale dell'8 settembre. 5923 casi su 301980 test
VIDEO Foggia, Petermann 'Obiettivo? Arrivare il più in alto possibile'