Fuori dal Campo

Commemorazione dei defunti, Melucci: «Rafforziamo il nostro senso di comunità»

02.11.2021 16:57



Tradizionale commemorazione di tutti i defunti della comunità cittadina e dei caduti di tutte le guerre, nel cimitero comunale “San Brunone”, alla presenza tra gli altri del sindaco Rinaldo Melucci, dell’arcivescovo Filippo Santoro, del prefetto Demetrio Martino, del comandante del Comando Marittimo Sud Salvatore Vitiello.

«Oltre a onorare la memoria di chi non è più tra noi – le parole del primo cittadino, a margine delle celebrazioni –, questa giornata serve soprattutto per ricordarci che, quando stiamo insieme, facciamo cose importanti. Taranto è una città che si è rimessa in cammino, dobbiamo fare in modo che questo senso di comunità sia ancora più forte».

Commenti

Covid: Il bollettino della Puglia del 2 novembre. 83 casi su 14824 test. 9 nel tarantino
prova