Taranto F.c. News

Turris, il dg Primicile: 'Sapevo che il Taranto sarebbe stata una delle sorprese del girone'

20.12.2021 18:47


DI ALESSIO PETRALLA

Neanche il tempo di recuperare dalle fatiche domenicali che mercoledì sera, Turris e Taranto si sfideranno per l'ultima partita del 2021 che coincide con la prima giornata di ritorno. A presentare l'interessante match, a Tutto Sport Taranto, è il dg dei corallini Rosario Primicile: "Il pareggio di Pagani? Prendiamo sempre il lato positivo delle cose. E' arrivato un punto in casa di una formazione che ha dei calciatori e una società esperta. La cosa positiva è stata imporre il nostro gioco".

FORMAZIONE: "Ci siamo allenati già lunedì e posso confermare che i ragazzi sono tutti arruolabili. Probabilmente ci sarà un po' di turn over".

IL TARANTO: "Deve fare ancora tredici, quindici punti per sigillare la salvezza: credo siano alla portata. Ad inizio stagione avevo preventivato gli ionici come una sorpresa visto che hanno mantenuto la stessa ossatura, lo stesso tecnico e lo stesso ds della passata stagione. Ciò si sta verificando. Se nel girone di ritorno non faranno grossi passi falsi potranno togliersi qualche soddisfazione".

LA GARA: "Ho visto il Taranto a Castellammare di Stabia e ad Avellino e devo dire che mi ha impressionato. Gli ionici si sono giocati quelle gare a viso aperto. A Torre del Greco mi aspetto una partita divertente tra due formazioni propositive".

LE INSIDIE: "Temo la Turris. A parte ciò i tarantini dispongono di individualità importanti. Dobbiamo pensare a imporre il nostro gioco".

IL CAMPIONATO: "Sta prendendo la sua forma: in classifica si sono formati due gruppi con il Bari che sta facendo un campionato a parte vista la sua struttura tecnica e societaria. Poi ci sono Palermo, Avellino, Catanzaro e Foggia che proveranno a lottare fino alla fine".

LA CORNICE: "Nel nostro girone il Taranto è forse la squadra più seguita. A Torre del Greco mi aspetto almeno trecento tifosi al seguito, numero che  il 22 dicembre, di sera, sarebbe veramente importante".

Si ringraziano:

Commenti

Nuova Taras (Pulcini 2011 e 2012): Grande esperienza a Sorrento
Covid: Il bollettino nazionale del 20 dicembre. 16213 casi su 337222 test