Ippica

Scocca l'ora del Gran Premio Due Mari

16.07.2021 14:38

Domenica 18 luglio si terrà l'evento clou dell'anno per quanto riguarda l'ippodromo Paolo Sesto, che proporrà la 44° edizione del Gran Premio Due Mari - trofeo Donato Carelli. Questa classica di gruppo 1 per i cinque anni ed oltre, sulla distanza del miglio, e con 110.000 euro di montepremi, vedrà al via undici concorrenti. Favori per Zacon Gio, interpretato da Roberto Vecchione, che proverà a riscattarsi dopo la bruciante sconfitta del mese scorso nel Turilli. Trova sulla sua strada proprio colui che riuscì a batterlo: Amon You Sm, con forma al diapason, e con un ispirato Vincenzo Piscuoglio Dell'Annunziata in cabina di regia.

Nelle vesti di sorprese Vincerò Gar, con Pietro Gubellini, Viscarda Jet, con Federico Esposito, ed Antony Leone, guidato da Gaetano Di Nardo.

Non solo corse però durante la serata, ma anche spettacolo per il pubblico, purtroppo ancora contingentato (presenze consentite 2250). Ci sarà uno spettacolo fatto di robotica e di luci con i "Lightningman", ed anche uno spettacolo coreografico grazie alle esibizioni di "The Bullets Crew".

Il convegno avrà inizio alle ore 20.10, le corse in programma saranno otto, e sarà proprio il Gran Premio Due Mari a chiudere la serata di festa all'ippodromo Paolo Sesto.

I NOSTRI FAVORITI: prima 15-14-9, seconda 7-11-5, terza 5-4-1, quarta 6-4-7, quinta 9-3-12, sesta 3-4-7, settima 10-2-7, ottava 3-2-5.

Omar Tufano

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Successo della boxe a Mottola con il pro Castellano