Fuori dal Campo

Agenda 2030, Taranto all’avanguardia sui temi dello sviluppo sostenibile

14.04.2021 17:03

Continua il lavoro di amministrazione Melucci e ASviS - Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile sulle azioni da porre in essere per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Onu.
Con un incontro in videoconferenza, cui hanno partecipato il sindaco Rinaldo Melucci, l’assessore all’Ambiente e Società partecipate Paolo Castronovi e i tecnici di Asvis, è stato definito il cronoprogramma e gli obiettivi prioritari da esaminare in relazione al posizionamento e al successivo monitoraggio della matrice con i parametri di riferimento. Su questi specifici temi, Asvis ha rilevato come Taranto sia all’avanguardia come nessun altro comune in Italia.
«Ricevere questo riconoscimento da un’autentica autorità nazionale in materia – le parole del sindaco – ci lusinga e conferma la bontà delle scelte compiute fino a oggi. Abbiamo chiesto ad Asvis di supportare ancora l’amministrazione attraverso uno strumento di valutazione unico nel suo genere, che ci consenta di individuare le ulteriori scelte più opportune per raggiungere ciascuno dei 17 obiettivi, partendo da un dato oggettivo che è il posizionamento statistico».

Commenti

Melucci: «Una sceneggiata indegna, ArcelorMittal reintegri senza se e senza ma il lavoratore»
Mozione di minoranza su ex Ilva e siderurgia, memoria del sindaco Melucci per i senatori Pd