Taranto F.c. News

Taranto. Mercato: sondaggi d’attacco e riconferme

Sono informazioni e giri d'orizzonte per il club rossoblu, priorità per l'iscrizione al campionato e per le riconferme degli atleti

24.06.2021 14:34

A cura di Enrico Losito

Stiamo effettuando solo dei sondaggi e pensiamo alle riconferme, del resto c’è tempo…” Queste le dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo rossoblu Francesco Montervino ai microfoni di Tutto Sport Taranto nel corso della festa organizzata dalla Birra Raffo nella splendida location di Spazioporto a Taranto. Proprio riguardo ai sondaggi noti quelli per Giuseppe Torromino della Ternana, cercato anche da Carpi e Pescara e Giancarlo Malcore, bomber dell’Audace Cerignola che potrebbe trattenere il calciatore. Il suo procuratore Luigi Romano avrebbe già incontrato un paio di giorni fa il direttore sportivo dell’Audace Elio Di Toro per argomentare l’eventuale rinnovo del contratto e anche le offerte pervenute al ragazzo da compagini di C tra cui il Taranto; la situazione resta fluida e la fretta cattiva consigliera. Altre piste rimbalzate da radio mercato sono: quella suggestiva di Federico Piovaccari (classe ’84) elemento già inseguito in altre sessioni di mercato dagli ionici e il più “abbordabile” Alvaro Montero, calciatore molto apprezzato dal diesse Francesco Montervino. Fuori portata sembrano attualmente altri attaccanti “consigliati” come Alessandro Marotta e Simone Simeri, entrambi viaggerebbero su cifre d’ingaggio davvero importanti. Ad ogni buon conto il reparto offensivo rossoblu dovrebbe essere profondamente rivisitato, in odore di riconferma figurerebbero i soli Nicolas Rizzo e Gaston Corado. Diverso il discorso relativo a Leandro Versienti: il calciatore è stato più volte apprezzato pubblicamente dal tecnico Giuseppe Laterza per impegno, attaccamento, abnegazione e duttilità senza dimenticare la giovane età dell’atleta (classe ’97) che avrebbe ancora margini di miglioramento, la sua riconferma sarebbe possibile. Per quanto riguarda altri calciatori il difensore Michele Murolo, molto apprezzato dal diesse Montervino, sembrerebbe intenzionato a lasciare la Carrarese dopo 4 stagioni per accasarsi alla Paganese, destinazione vicino casa,  mentre il capitano rossoblu Max Marsili sarebbe entrato nel mirino della Cavese.  

 

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Il Taranto brinda alla promozione in serie C con una grande festa firmata Birra Raffo