Altri Sport

“Lo Sport è vita”, presentato il libro di Giuseppe Graniglia

13.11.2021 21:49



Presentato questa sera il libro del dott. Giuseppe Graniglia: “Lo Sport è vita”, a presentarlo Arturo Guastella, giornalista, insieme all’avvocatessa Annalisa Adamo, ed a Franco Santilio, direttore Centro medicina dello sport.

Presenti per il comune di Taranto Enzo di Gregorio, consigliere regionale e Fabiano Marti vice sindaco.

Giuseppe Graniglia, Farmacista, per gli amici ed i parenti semplicemente Pinuccio, da sempre ha vissuto e vive di sport, campione di tennis, presidente provinciale Coni per diversi anni, giudice arbitro, tanto da ricevere qualche anno fa la stella d’oro per meriti sportivi.

Tra i tanti impegni sportivi ha partecipato alla maratona di New York, di cui ha mostrato orgogliosamente la medaglia di bronzo.

In tanti sono intervenuti per tessere le sue lodi, meritatissime, ricordato da Franco Santilio ed Arturo Guastella, cresciuti, si può dire insieme a lui, ma tutti hanno sottolineato che malgrado tutto è rimasto umile, una “brava persona”.

Socio dalla prima ora del Circolo Tennis di Taranto, di cui è stato dirigente, tutti lo ricordano per il suo impegno per lo sport.

Parlando del libro, oltre ad essere di ottima fattura, notiamo che ha riportato tutti i suoi successi nel mondo dello sport e tutte le manifestazioni a cui ha partecipato, in maniera certosina e precisa, insomma una vita per lo sport, anzi lo sport è la sua vita.

La sua umiltà è totale, tanto da dire che se ha avuto successo nello sport lo deve soprattutto alla famiglia ed agli amici che ha avuto.

Da noi intervistato ha raccontato che il libro è stato scritto per i suoi nipoti, campioni in erba (già da alcuni anni), per lasciare un solco da lui iniziato, perché continuino a praticare le discipline sportive a cui si dedicano, senza lasciarsi deviare, perché lo sport forma, caratterialmente oltre che nello sport, ma soprattutto nello spirito.

 

Commenti

Taranto, verso il Monopoli. “Allarme rosso” in attacco
Giovani Cryos, poker dell'Under 19 a San Giorgio Ionico