Taranto F.c. News

Verso Taranto – Casarano. Il doppio ex Bremec: “Sarà una gara tattica”

L’ex portiere afferma: “il pareggio può andare bene ad entrambe”

19.03.2021 22:45

A cura di Enrico Losito

“Non sarà una gara a viso aperto ma molto tattica”. Questo il pensiero di Nicolas Bremec, doppio ex di Taranto e Casarano, sulla super sfida dello Iacovone di domenica prossima. L’ex portiere spagnolo ha vissuto due ottime annate in riva allo Jonio in serie C nel triennio 2009-12 mentre a Casarano è stato preparatore dei portieri per un biennio fino al campionato scorso. Bremec sulla partita tra le due big del girone afferma: “Ci sono punti importanti in palio e non credo che il Casarano verrà a scoprirsi a Taranto quindi sarà un match complicato per entrambe. Hanno due organici importanti con calciatori di qualità, sinceramente auspico un pareggio che converrebbe ad entrambe e lascerebbe tutto in gioco”. L’incontro in qualche modo potrebbe segnare il prosieguo del torneo delle due squadre, questa l’opinione di Bremec: “Se il Taranto vincesse si porterebbe a 41 punti in classifica e avrebbe un discreto distacco dal Casarano che, comunque, ha giocato una gara in meno rispetto ai rossoblu. Il risultato può essere influente anche sotto il profilo psicologico soprattutto in caso di vittoria degli ionici. Del resto conosco bene l’ambiente di Casarano, in caso di risultato negativo ci sarebbero più pressioni ambientali soprattutto considerando la caratura della squadra che è stata costruita per vincere il campionato. Il successo del Taranto potrebbe risultare importante proprio per la pressione che potrebbe mettere ai rossazzurri per il resto del campionato. In ogni caso non credo sarà una partita decisiva per la vittoria finale perché mancano ancora tante partite. Gli ionici hanno una grande possibilità per dare un segnale al campionato e acquisire ulteriore consapevolezza nei propri mezzi”   

 

Commenti

Eccellenza campionato di rilevanza nazionale
Giochi del Mediterraneo, Melucci: 'mai tanta centralità allo sport prima d'ora a Taranto'