Fuori dal Campo

Taranto prima tappa del tour nelle cinque città universitarie del progetto “Puglia Regione Universitaria”

15.06.2021 15:56

Taranto prima tappa del tour nelle cinque città universitarie del progetto “Puglia Regione Universitaria”, finalizzato alla definizione di un rinnovato rapporto tra sistema universitario e sistema urbano, nell’ottica di progettualità condivise. Fortemente sostenuto dall’assessore regionale Sebastiano Leo, il progetto nasce nell’ambito di un protocollo tra l’assessorato regionale all’Istruzione, l’Agenzia Regionale per il Diritto allo Studio, tutte le città universitarie della Puglia, gli atenei pugliesi, gli studenti e le province.

Ad incontrarsi stamattina nella Sala degli Specchi del Comune di Taranto, in presenza e in remoto, c’erano tra gli altri gli assessori comunali Deborah Cinquepalmi e Ubaldo Occhinegro, il direttore del Marta Eva Dell’Innocenti, la consigliera del Presidente della Regione Puglia in materia di Istruzione, Formazione e Occupazione, Anna Cammalleri, i presidenti di Kyma Ambiente - Amiu e Kyma Mobilità - Amat Giampiero Mancarelli e Giorgia Gira, rappresentanze studentesche, aziende di trasporti, le altre città universitarie, i referenti scientifici degli atenei coinvolti, oltre ad Adisu e al professor Nicola Martinelli di [email protected], cui è affidato il coordinamento scientifico del progetto.

L’amministrazione guidata dal sindaco Rinaldo Melucci sta già lavorando all’ulteriore valorizzazione del suo profilo universitario con molte progettualità in campo, grazie anche ai diversi protocolli sottoscritti con Università degli Studi “Aldo Moro” e Politecnico.

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
I Tritons si fermano a Salerno