Calcio a 5 Femminile

Corim Città di Taranto, con la Virtus Ciampino partita senza reti

Le rossoblù si dividono la posta con le romane

01.11.2021 09:22



La Corim Città di Taranto non riesce a conquistare i tre punti nella sua prima uscita tra le mura amiche. Con la Virtus Ciampino il match termina a reti bianche, frutto di un match equilibrato e ben giocato da entrambe.

LA CRONACA – Il primo squillo è di marca tarantina, le rossoblù si fanno pericolose prima con una conclusione di Caciorgna, deviata in corner e successivamente con un destro al volo di Sommese, che non va lontano dall’incrocio. Qualche minuto più tardi sono sempre le ioniche a farsi pericolose con un diagonale di Giliberto deviato in angolo da Asaro. Le ospiti rispondono un paio di minuti dopo: Lucentini con una gran botta da fuori colpisce il palo, decisiva la deviazione di Cordaro. L’estremo difensore di casa si supera in uscita anche su una conclusione di Segarelli. La prima frazione di gioco termina così. Nel secondo tempo si combatte tanto, ma le occasioni scarseggiano per entrambe le squadre. Da segnalare per le tarantine due tiri: uno di Giliberto ed uno di Sommese, in entrambe le occasioni risponde presente Asaro. Le romane invece colpiscono un altro legno con una calcettista giallorossa che manca il giusto tap-in. Sicuramente non passa in osservato l’episodio che arriva circa a cinque minuti dal termine, quando Panattoni entra con il piede a martello su Giliberto, per l’arbitro sorprendentemente però è solo giallo. La numero dieci dopo il contrasto abbandona il campo, non uscendo con le sue gambe. La partita termina senza reti, dopo un match molto equilibrato.

IL TABELLINO

Taranto, “PalaFiom”
domenica 31 ottobre 2021, ore 15:00 
Serie A2 2021/22 – giornata 2

CORIM CITTÀ DI TARANTO-VIRTUS CIAMPINO 0-0

Reti: /

CORIM CITTÁ DI TARANTO: Cordaro, Diaz, Di Gioia, Ramos, Sommese, Giliberto, Cacciapaglia, Caciorgna, Dimaria, Schiavoni, D’Amico, Calderon. All.: Vito Liotino

VIRTUS CIAMPINO: Lucentini, Alvino, De Angelis, Pisello, Furzi, Panattoni, Asaro, Segarelli, Taccaliti, Verrelli, Di Ventura, Capogna. All.: Riccardo Celsi

ARBITRO: Stefano Prisco di Lecce e Diego Ramires di Lecce (Crono: Fulvio Talucci di Taranto)

NOTE: Ammonite: Sommese (T) Lucentini (C), Panattoni (C)

Cosimo Lenti

Commenti

Terzo risultato utile di fila per la Woman Grottaglie che espugna il campo del Segato
prova