Taranto F.c. News

Civilleri-Taranto, l'Agente: "Attendiamo la chiamata del Direttore per mettere nero su bianco"

07.08.2021 23:34


Da giorni o meglio da mesi, il nome di Marco Civilleri è legato ad una piazza come Taranto. Già trattato dal DS Montervino nella sessione di gennaio, con il sodalizio rossoblù intenzionato a rinforzare la propria mediana con il centrocampista palermitano, Civilleri, classe 1991, si è ritagliato un ruolo importante nello scacchiere del Licata nell'ultima stagione, nel Girone I di Serie D collezionando 30 presenze, 5 gol e 4 assist. Ai nostri microfoni, è intervenuto, l'Agente del calciatore, Maurizio Casilli, che ha fatto il punto della situazione sulla trattativa che si dovrebbe chiudere nelle prossime ore:

"E' stata una scelta facile per quanto concerne l'aspetto calcistico, e sicuramente le sirene del Giarre e il loro interessamento ci avevano contagiato. Felici di aver scelto la categoria. Voglio comunque ringraziare il DS Arena e il Presidente Nirelli perchè ho avuto a che fare con loro nell'operazione Cannavò. In questo caso so di averli delusi, ma la scelta è stata solamente la categoria. Voglio ringraziarli per la professionalità, la dedizione e il loro entusiasmo. Si va a Taranto, in una piazza importante che mai come quest'anno è una Serie B. Ci spinge l'entusiasmo, l'adrenalina e la voglia... perchè a 30 anni non è mai troppo tardi. Quindi gli ho detto, 'Il prossimo obiettivo sarà la B?'. (ride, ndr). Noi sogniamo e siamo ambiziosi. Ringrazio Montervino che già da un anno ci seguiva, con il lavoro e con le nostre capacità cercheremo di ripagare questa grande fiducia. Taranto è esigente, ha un blasone molto importante e noi saremo all'altezza di questo grande banco di prova. Non vediamo l'ora di esordire con questa maglia, dove un nostro conterraneo (Riganò) ha scritto pagine di storia".

Commenti

Covid: Il bollettino della Puglia del 3 agosto. 11623 test e 213 casi. 36 nel tarantino
prova