Taranto F.c. News

Pronostici C/C, l'ex Taranto Rizzi: 'Pacilli può essere l'arma in più degli ionici'

18.12.2021 11:50



DI ALESSIO PETRALLA

Ad analizzare e presentare l’ultimo turno d’andata, a Tutto Sport Taranto, è l’ex esterno di centrocampo del Taranto di Dionigi, Federico Rizzi: “Di questo girone C sto seguendo il Taranto; un po’ meno le altre squadre. Ho avuto modo di vedere il Bari e posso confermare che non è male. Domenica i galletti saranno ospiti del Palermo: delle due formazioni conosco capitan Di Cesare che è un calciatore che va a giocare sempre in piazze importanti e l’allenatore rosanero Filippi con il quale vi ho giocato a Trapani. E’ carismatico e ci tiene molto. Prevedo una lotta tra queste due squadre anche se solo il Bari può perdere questo campionato. I biancorossi meritano di essere favoriti”.

ZONA BASSA: “Quello C è un girone difficile: una sorta di serie B2 in cui una squadra del nord farebbe fatica. Lo dimostra anche il cammino che facemmo con il Taranto di Dionigi quando formazioni d’alta Italia soffrivano tanto. Per questo squadre forti come la Fidelis Andria e altre si trovano li sotto in classifica. E’ molto difficile”.

IL TARANTO: “I rossoblù hanno preso un grande calciatore qual è Pacilli che, con il Trapani è stato determinante a far vincere alla squadra gare ingarbugliate. Salta l’uomo e può essere l’arma in più. Mi auguro possa restare a Taranto perché lo conosco bene ed è solo questione di fiducia: sono sicuro che il Pacilli che tutti conoscono può uscire. Il Taranto ha, inoltre, mantenuto le basi della scorsa stagione e quindi la mentalità vincente rimane. Sta facendo un ottimo campionato e può puntare ai play off. Seguo sempre la curva e sono curioso di vedere quanta gente, la domenica, è presente allo stadio”.

I PRONOSTICI DI FEDERICO RIZZI

19a Giornata – Serie C – Girone C – 19/12/21

ACR MESSINA-CATANIA: 2 – “Quella catanese è una piazza importante e con gli stipendi pagati il morale dei calciatori sarà cresciuto così come la loro voglia”.

AVELLINO-FOGGIA: 12 – “Si sfidano due allenatori tosti come Braglia e Zeman. Gara aperta a due risultati tra due tecnici dalla mentalità diversa”.

CATANZARO-VIBONESE: 1 – “I giallorossi se vogliono ambire a qualcosa d’importante devono vincere questa gara”.

FIDELIS ANDRIA-MONOPOLI: 1 – “Quella biancoverde è una squadra che mi piace molto però i padroni di casa non possono sbagliare”.

LATINA-MONTEROSI: 1 – “Non conosco le due compagine. Penso che vincere i padroni di casa che hanno un blasone maggiore”.

PAGANESE-TURRIS: X2 – “I corallini giocano bene ma in un derby può succedere di tutto”.

PALERMO-BARI: 1 – “I galletti sono i più forti del girone però non voglio che questo campionato finisse già domenica”.

POTENZA-CAMPOBASSO: 1X – “Andare a giocare in casa dei potentini non è mai semplice. E’ quasi una partita da dentro o fuori”.

TARANTO-AZ PICERNO: 1 – “Vorrei sempre veder vincere i rossoblù di casa. Conosco l’entusiasmo della piazza e cosa significa indossare quella maglia. I lucani vengono da una serie di vittorie di fila: potrebbero fermarsi qui”.

VIRTUS FRANCAVILLA-JUVE STABIA: X – “Le vespe mi hanno sempre colpito e con loro si vedono sempre belle gare. Penso che in Puglia terminerà in parità”.

Si ringraziano:

Commenti

Vibrotek Volley, Caputo: 'Bisogna imparare anche dalle sconfitte'
VIDEO Monopoli, Colombo: 'Fidelis Andria squadra che ama giocare'