Fuori dal Campo

Fabiano Marti ha rappresentato l’amministrazione Melucci alla giornata dedicata all’Unità Nazionale e alle Forze Armate

04.11.2021 14:32



Il vicesindaco Fabiano Marti ha rappresentato l’amministrazione Melucci durante le celebrazioni del 4 novembre, giornata dedicata all’Unità Nazionale e alle Forze Armate.

Dopo la deposizione della corona ai piedi del monumento ai caduti di piazza della Vittoria, il vicesindaco ha consegnato alle associazioni combattentistiche e d’arma una pergamena attestante il conferimento della cittadinanza onoraria di Taranto al Milite Ignoto, nella ricorrenza del centenario della traslazione della sua salma a Roma, nel sacello dell’Altare della Patria.

«Una cerimonia molto emozionante – le parole del vicesindaco –, ancor più tale per la presenza di molti ragazzi ai quali, in questo modo, trasmettiamo i valori della patria e dell’appartenenza».

A margine della cerimonia, è stata scoperta una targa dedicata all’autore del monumento ai caduti, Francesco Paolo Como, realizzata dall’associazione culturale Prometeo grazie all’interessamento del consigliere comunale Cisberto Zaccheo.

Commenti

Melucci: «Taranto non è più sola in Europa, impariamo a confrontarci con un mondo in rapido cambiamento»
prova