Taranto F.c. News

Campobasso, il ds De Angelis: 'Taranto? Match bello da giocare e ricco d'insidie'

03.09.2021 12:44


DI ALESSIO PETRALLA

Sabato sera il Campobasso ospiterà il Taranto in una gara sentita e importante come conferma, a Tutto Sport Taranto, il ds dei molisani Stefano De Angelis che attacca presentando il suo team: “Il Campobasso è una squadra giovane: abbiamo mantenuto l’ossatura della passata stagione e quindi è una scommessa per tutti. E’ giusto che chi si è guadagnato la C sul campo se la giocasse. Basti pensare che il nostro calciatore più “anziano” è Bontà che è un classe 1993. L’obiettivo? E’ la salvezza. Vogliamo consolidare la categoria anche perché questa piazza in serie C manca da tanto tempo”.

FORMAZIONE: “Dopo la buona prova di Avellino siamo pronti a sfidare il Taranto con tanta voglia di fare bene. Come tutte le gare sarà difficile. Abbiamo perso Ladu, già in estate, per via di un infortunio alla spalla: a prescindere da ciò la nostra forza è il gruppo”.

IL TARANTO: “E’ un’ottima squadra che viene da un campionato vinto: trionfare in riva allo Ionio non è mai semplice. Il ds Montervino e gli altri dirigenti hanno fatto un grande lavoro. Si tratta di una squadra tosta con calciatori di spessore come Giovinco e Marsili. E’ un match bello da giocare e ricco d’insidie: siamo curiosi e rispettosi dell’avversario”.

IL CAMPIONATO: “Quello C è un girone difficilissimo e stimolante visto che incontreremo grandi piazze oltre che società che conoscono benissimo la categoria come Paganese e Virtus Francavilla. Ogni partita riserva delle insidie. E’ una vetrina perfetta per mettersi in mostra”.

Si ringraziano:

Commenti

New Taranto, Andrea Palmisano è il nuovo preparatore atletico
Pronostici C/C, Puglisi: 'Campobasso-Taranto? Match di cartello ma non sarà mai come vent'anni fa'