Fuori dal Campo

Convenzione tra Comune e Centro Di Medicina Dello Sport Di Taranto, la firma a Palazzo di Città

01.11.2021 11:22



L’amministrazione comunale e il Centro di Medicina dello Sport di Taranto hanno sottoscritto una convenzione decennale per garantire prestazioni sanitarie in favore dei dipendenti dell’ente e dei cittadini disabili.

Il sindaco Rinaldo Melucci e il direttore del centro, il medico sportivo Francesco Santilio, hanno firmato a Palazzo di Città l’atto che consentirà questa importante innovazione in tema di welfare, permettendo nello specifico un taglio del 20% sulle tariffe delle singole prestazioni per i comunali, ma soprattutto la gratuità per le visite mediche ai cittadini disabili che praticano attività sportiva.

«Abbiamo chiuso questo accordo con il Centro di Medicina dello Sport – ha spiegato il primo cittadino –, risolvendo anche una questione legata alla sede della struttura. Questo reciproco scambio ci consentirà di offrire ai dipendenti un’opportunità in più per aver cura del proprio stato di salute, favorendo di fatto uno screening che è patrimonio dell’intera collettività. Non è trascurabile, inoltre, l’impatto di questo progetto sul percorso di avvicinamento ai Giochi del Mediterraneo del 2026: Taranto diventa città dello sport, anche grazie alla qualità dei servizi correlati».

Commenti

Corim Città di Taranto, con la Virtus Ciampino partita senza reti
prova