Calcio a 5 Maschile

Orsa Viggiano, Rispoli: 'Sabato giocheremo liberi mentalmente'

23.04.2021 12:06

L’Orsa Viggiano sta bene ed è pronta per affrontare l’ultimo atto del suo primo storico campionato in serie A2. Avversario di turno il Cataforio, squadra in cerca di punti salvezza, di cui il tecnico neroverde Cesare Rispoli non si fida: “Sono andati via, oltre Contini, anche Caramia e Lucchesi. I ragazzi rimasti si sono allenati bene. Abbiamo acquisito la salvezza e giocheremo liberi mentalmente. Poi, penseremo alla prossima stagione”.

IL CATAFORIO: “I calabresi devono vincere sperando in un ko del Messina in modo da salvarsi matematicamente. Hanno preso un pivot brasiliano, Actinson, che è molto forte. Poi hanno un altro brasiliano ex Bisignano oltre a Durante. Per fortuna siamo salvi”.

LA GARA: “Siamo in pochi e cercheremo di risparmiare energie. Non faremo un pressing alto e aspetteremo l’evolversi degli eventi”.

IL CAMPIONATO: “Il Napoli ha fatto un campionato a se: questo si sapeva. Il campionato ha rispecchiato i valori con il Cosenza, terza forza del girone, che è stata un po’ la sorpresa. Siamo abbastanza rammaricati perché con tre vittorie in più avremmo potuto disputare i play off”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

A. Mittal: impiegato licenziato, 'rivoglio il mio posto'
Prisma Taranto: Anticipata gara 3 con Cuneo