Taranto F.c. News

Taranto, calciomercato: primi accordi all’orizzonte?

Il primo tassello potrebbe essere il portiere Martorel

23.06.2022 01:47


Alessio Martorel

A cura di Enrico Losito

Le giornate dei dirigenti tarantini sono frenetiche tra incontri e contatti con agenti e procuratori sportivi, a tale riguardo nella giornata di mercoledì il Taranto avrebbe raggiunto un accordo di massima (su base biennale?) con l’estremo difensore Alessio Martorel (classe 2000) ultima stagione disputata a Bisceglie (serie D – girone H) chiaramente l’ “accordo” sarà da ratificare ai primi di luglio dopo l’apertura ufficiale del calciomercato. Per quanto riguarda il completamento del reparto, data per plausibile l’ipotesi della permanenza in riva allo Jonio di Andrea Loliva (classe 2000) a fare da “chioccia” potrebbe esserci l’esperto Angelo Casadei (1988) con alle spalle una lunga carriera con le maglie, tra le altre, di Siracusa, Sorrento, Pro Vercelli, Virtus Lanciano, Paganese, Virtus Francavilla, Avellino e Ternana.

CAPITOLO UNDER. Sotto osservazione del club ionico sarebbero finiti alcuni giovani promettenti come i centrocampisti Leonardo Mazza (2000) della Ternana e Andrea Mancino (2002) ultima stagione nelle fila dell’Arezzo (serie D – girone E) oltre all’esterno destro Giovanni Caiazzo (2001) del Giugliano (serie D –  girone G).

PROPOSTE OVER. Tra gli over un nome che potrebbe tornare d’attualità è quello dell’argentino Pablo Burzio (1992) del Potenza soprattutto alla luce delle eventuali problematiche legate all’allungamento dei rispettivi contratti degli attaccanti rossoblu Andrea Saraniti e Giuseppe Giovinco. Dichiarazioni ufficiali a parte resta l’interesse per il jolly difensivo Marco Caldore (1994) restano importanti i costi relativi all’operazione fattibile nel caso in cui il club rossoblu riesca a “liberarsi” di alcuni calciatori attualmente scritturati che non rientrano nei progetti del Taranto targato Di Costanzo. Tra i “consigli per gli acquisti” ci sarebbero anche il centrocampista Gaetano Logoluso (1997) e il difensore centrale Andrea Venturini (1996) ultima stagione ex Fidelis Andria e Pistoiese.

 

 

Commenti

Serie C/C: Campobasso, un attaccante approda in serie A
MISURE E POLITICHE DI PREVENZIONE E CONTRASTO DELLA VIOLENZA DI GENERE:  A TARANTO, LUNEDÌ 27 GIUGNO, UNA TAVOLA ROTONDA SU  RISULTATI RAGGIUNTI E PROSPETTIVE FUTURE