Fuori dal Campo

L’assessore Adamo al convegno "Ricerca e azione contro le mafie: dall’università alle strade"

13.07.2021 11:14

Nella giornata in cui Bari ha commemorato Michele Fazio, ucciso per errore a 16 anni dalla criminalità organizzata vent’anni fa, si è tenuto all'Università degli studi "Aldo Moro", su iniziativa dell’onorevole Paolo Lattanzio, un convegno dal titolo "Ricerca e azione contro le mafie: dall’università alle strade".

Presente l’assessore agli Affari Generali e Risorse Umane del Comune di Taranto, Annalisa Adamo, che ha parlato del lavoro fin qui fatto e dell'impegno sull’antimafia sociale e istituzionale dell’amministrazione Melucci.

«Mantenere la legalità costa - ha aggiunto l’assessore Adamo -, ma i riflessi sociali ed economici dell’illegalità sono di gran lunga superiori. C’è bisogno sempre di più Stato nei nostri territori e di maggiori risorse da investire in controlli».

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Alessio Sundas: “L’Inghilterra chieda scusa” e scrive a Infantino