Eccellenza Pugliese

Massafra: I giallorossi cadono con l'Otranto nel giorno del ritorno in campo

11.04.2021 20:14

Riparte l’Eccellenza con il “nuovo” Massafra che, sul neutro di Mottola, perde 1-4 al cospetto della capolista Otranto. Il primo tempo parte subito in salita per i ragazzi di D’Alena vista l’espulsione, dopo neanche cinque minuti, di Vecchio uno degli atleti più in forma del team giallorosso. Al 43’ gli ospiti passano in vantaggio dopo una bella azione manovrata sulla sinistra, palla al centro e Cascio che calcia a giro insaccando la sfera. Dopo circa due minuti, però, i padroni di casa si procurano un penalty che Ranieri trasforma ripristinando le distanze. Si va al riposo sul punteggio di 1-1. Pronti via è il Massafra a spingere e a cercare il vantaggio che Pinto, nei primi dieci minuti, manca due volte. La stanchezza inizia ad affiorare con i leccesi che dal 20’ iniziano a spingere e mettere pressione e che alla mezz’ora trovano l’1-2: errore difensivo, cross dalla destra con Toure che si fa trovare ben appostato per insaccare di testa. Gli ultimi due gol quelli che sigillano il risultato arrivano nel recupero: il primo dopo una ripartenza mentre il secondo su calcio di rigore. Entrambi portano la firma di Menenses. Ora il Massafra riposerà visto che il calendario proponeva la sfida con il Manduria formazione che si è ritirata da questo campionato d’Eccellenza pugliese.

TABELLINO

MASSAFRA-DE CAGNA OTRANTO (1-1) 1-4   Reti: 43’ Cascio (O), 45’ Ranieri (M), 29’ Toure (O), 90’+3’ e 90’+6’ (rig) Menenses (O)

MASSAFRA: Gallitelli, Stranieri (Dragone), Cantalice, Panzarea (Faliero), Macaluso, Donvito, Camara, Tisci (Amodio), Ranieri (Gatto), Pinto (Romanelli), Vecchio. A disp. Zigrino, Bruno, Odone, Romanelli, Amodio, Faliero, Gatto, Dragone. All. D’Alena

DE CAGNA OTRANTO: Caroppo, Plevi, Mancarella, Mariano, Capone, Nacci, Falco (Marzo), Cascio (Franco), Menenses, Calo (Piccinno), Toure (Cisternino). A disp.: Giannaccari, Schiavone, Franco, Cisternino, Marzo, Nicolazzo, Piccinno, Valentini, Conte. All. Manco

Ammoniti: Ranieri, Macaluso, Faliero e Stranieri per il Massafra; Menenses per l’Otranto  Espulsi: Vecchio (M)     Recuperi: 2’ e 6’

Spettatori: Gara a porte chiuse nel rispetto delle norme anti Covid

UFFICIO STAMPA MASSAFRA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Il Sava riprende il cammino battendo il Castellaneta
Corim Città di Taranto, a Salerno termina 4 a 4