Settori Giovanili

ASD Cantera, il Presidente Simona Biondo: 'Buona stagione. Ora a Scalea per far divertire i ragazzi'

19.05.2022 15:38


Una stagione sicuramente positiva quella dell’ASD Cantera che in vista del Torneo di Scalea il Presidente Simona Biondo ripercorre così: “Il bilancio dell’agonistica è stato positivo sul piano della crescita personale di ogni atleta, che a livello di gruppo. Forse si poteva dare di più sul piano dei risultati ma dopo due anni di stop a causa del Covid ci riteniamo soddisfatti…”.

LA SCUOLA CALCIO: “Il bilancio riguardante le categorie dei più piccoli siamo è molto soddisfacente. C’è stata una crescita importante sia per i vecchi iscritti che per i nuovi arrivati: abbiamo avuto un bel risultato per quanto riguarda la categoria 2008 visto che siamo arrivati primi nel campionato Esordienti Provinciale CSI di Catania. Invece per quanto riguarda la categoria 2009/2010 campionato FIGC di Catania posso ritenermi più che felice: si continua a far crescere i ragazzi. Questa categoria quest’anno si presenterà al torneo di Scalea. I più piccoli, nati nel 2012 /2013 /2014/2015/2016, stanno, invece, facendo un ottimo percorso di crescita”.

IL TORNEO DI SCALEA: “La società dell’ASD Cantera affronterà un torneo molto importante. A Scalea affronteremo squadre anche professioniste più forti di noi: questa competizione ci servirà anche per capire se il lavoro svolto quest’anno è stato positivo e fruttuoso. Ai ragazzi non chiediamo niente: vogliamo solo vederli giocar bene e divertirsi”.

OBIETTIVI E IDEE: “L’obiettivo della società è sempre quello di migliorarsi anno dopo anno. Da questa stagione facciamo parte della Next Generation Sampdoria e stiamo cercando di migliorare le nostre conoscenze tecniche grazie anche a questo nuovo progetto. Magari senza illudere nessuno ne i ragazzi e ne le famiglie qualcuno di loro, un domani potrà ritrovarsi in qualche squadra professionista: questo per la nostra società è sempre stato l’obiettivo principale”.

RINGRAZIAMENTI: “Voglio ringraziare i genitori che ogni anno fanno tanti sacrifici per far divertire i loro ragazzi. Spero che dopo questi due anni di Covid possa tornare la serenità che tutti desideriamo”.

UFFICIO STAMPA ASD CANTERA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Covid: il bollettino della Puglia del 19 maggio. 1868 casi su 15638 test.293 nel tarantino
WFC Grottaglie, Abatematteo: 'Giocheremo i play off con tanta voglia di dare il massimo'