Taranto F.c.

Nardò, l'ex Potenza: 'Taranto? Vincerà chi starà meglio fisicamente'

12.04.2021 12:40

DI ALESSIO PETRALLA

Il Nardò è pronto a riprendere il suo cammino da Taranto in una partita delicata quanto affascinante che uno degli ex di turno, Francesco Potenza, a Tutto Sport Taranto, presenta così: “Dopo un mese è sempre dura tornare in campo. Molti si sono allenati da soli per poi tornare in gruppo. In questi giorni, comunque, ci siamo allenati bene in vista di un complicato finale di campionato”.

GLI OBIETTIVI: “Siamo consapevoli che questo resta un campionato difficile e che il nostro obiettivo resta la salvezza da conquistare il prima possibile. Poi quello che verrà sarà guadagnato. Puntiamo a fare punti per questo…”.

POTENZA: “Sono contento anche perché sto bene fisicamente e stavo facendo un buon campionato: inoltre stava arrivando anche qualche gol. E’ un girone difficile e competitivo.  A livello di squadra stavamo andando bene”.

IL TARANTO: “Già in passato dissi che gli ionici si sarebbero giocati il campionato fino alla fine con Casarano e Lavello. E’ una squadra compatta e ben messa in campo”.

LA GARA: “Giocare allo Iacovone è sempre importante: è un bel campo molto grande che ti permette di giocare. Chi starà meglio fisicamente la spunterà anche perché prevedo una giornata calda”.

INSIDIE: “Temo il complesso del Taranto: è una squadra che mi piace con validi under di categoria. Se la giocheranno fino alla fine”.

Si ringraziano:

Commenti

Massafra, Difino: 'Il ko? Ce la saremmo voluta giocare in parità numerica'
Corim Città di Taranto, a Salerno termina 4 a 4