A.S.D. Martina

Martina, il ds Carrieri: 'Ripescaggio difficilissimo. Soldano e Lacarbonara vogliono la D'

21.06.2021 18:49


DI ALESSIO PETRALLA

Un finale di stagione inaspettato per tutti in casa Martina con i biancoazzurri eliminati nella semifinale play off ad opera del Matino. Ad analizzare il momento, a Tutto Sport Taranto, è il ds martinese Alessio Carrieri: "Questo epilogo ci ha lasciati tutti con l'amaro in bocca anche perchè la società ha fatto tantissimi sacrifici soprattutto nel periodo della seconda ondata Covid. Onore e merito al Matino che forse aveva più fame".

RIPESCAGGIO: "E' una pista difficilissima. Sarebbe ingiusto per la perdente della finalissima play off. Soldano e Lacarbonara vogliono conquistare fortemente la serie D e sono già al lavoro. La prima cosa sarà l'ingaggio dell'allenatore. Tra un paio di settimane si muoverà qualcosa...".

IL TECNICO: "Non c'è ancora un nome specifico ma l'unica cosa certa è che porteremo a Martina un profilo che, come in passato Marasciulli e Pizzuli, conosca bene la categoria".

IL NUOVO MARTINA: "La rosa e quindi la scelta dei nuovi calciatori andrà di pari passo con la scelta dell'allenatore. Vedremo di cosa avrà bisogno".

LA TIFOSERIA: "Fortunatamente la tifoseria martinese è matura: ci ha sostenuto anche nel periodo Covid capendo ogni discorso societario. Possono contare su un futuro roseo".

Si ringraziano:

 

Commenti

Taranto. Mercato: l’”affaire” portiere e la bella gioventù
Open Farmacia Lamedica 2021, vince Marek Jaloviec