Settori Giovanili

ASD Cantera, il Dirigente Giannone: 'Ci stiamo levando delle belle soddisfazioni'

27.09.2021 14:31


E’ iniziata da qualche settimana la stagione 2021-22 dell’ASD Cantera. Come al solito l’organizzazione è sublime con lo staff dirigenziale che da il massimo per far si che ogni cosa vada per il verso giusto come conferma il dirigente “tuttofare” Piero Giannone: “Speriamo che quest’annata calcistica possa andare molto meglio rispetto a quella passata: fermare tutto per un altro anno non sarebbe per niente bello e neanche semplice per i ragazzi. Oggi è già difficile trovare gente che abbia voglia di giocare a differenza di anni fa che si giocava a calcio ovunque. Per molti risulta anche una forzatura”.

LO STAFF: “Con lo staff dell’ASD Cantera mi trovo benissimo: per me è il quarto anno e con Carmelo Puglisi, posso confermare, che si lavora in sintonia. E’ un grande professionista, una persona alla mano che ti aiuta in tutto dandoti la possibilità di crescere. Quando posso cerco di dargli una mano negli allenamenti della scuola calcio…”.

GLI OBIETTIVI: “L’ASD Cantera vuol far crescere i ragazzi dando la possibilità, a chi ne ha voglia, di continuare a giocare. Spero vivamente che quest’annata possa completarsi e che i Giovanissimi possano ben destreggiarsi nel campionato Regionale: è un bell’obiettivo”.

MESSAGGIO: “Ora i ragazzi devono fare dei sacrifici per poi, un domani, raccoglierne i frutti. Pian piano con voglia e dedizione i risultati arriveranno. Noi, oltre che tecnici o dirigenti, siamo degli educatori sempre pronti a dargli una mano: oltre il saper giocare a calcio è importante il carattere. Ci stiamo levando delle bellissime soddisfazioni e una tra queste è stato l’interesse nei nostri confronti della Sampdoria”.

UFFICIO STAMPA ASD CANTERA – ALESSIO PETRALLA

Si ringraziano:

Commenti

Futsal Senise, Guerriero: 'Onorato d'indossare ancora questa maglia'
Gioventù Palagiano, l'esordio si tinge di grigio